Calcio Atalanta
Sito appartenente al Network

Un muro nerazzurro in Curva Nord

Lunedì 27 novembre 2017: l’Atalanta ospita in casa il Benevento, Cenerentola del campionato, ancora a secco di punti in classifica.

Giovedì 23 novembre 2017: la Dea rifila una manita all’Everton, al Goodison Park, e mette l’ipoteca sulla qualifica per i sedicesimi di Europa League.

Secondo quanto racconta l’edizione odierna de L’Eco di Bergamo, nella sera di quel posticipo infrasettimanale, i tifosi sugli spalti erano ancora sotto l’ondata dell’entusiasmo di Liverpool, e hanno dato per scontato per tutto il match che la gara sarebbe stata portata a casa, prima o poi, dai loro beniamini.

Più prima che poi, però, perché il gol risolutivo di Cristante arrivò solo dopo 75′ di partita. Troppa rilassatezza in campo e sugli spalti questa sera potrebbero assopire una Dea, con la differenza che la Fiorentina non è il Benevento, per cui la squadra viola potrebbe facilmente approfittarsene.

Questa sera dunque bisogna rivivere la bolgia del Signal Iduna Park: il muro nerazzurro dovrà elevarsi per dare la forza agli 11 bergamaschi di abbattere la squadra di Pioli e rincorrere altri sogni e altri stadi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cairo

Urbano Cairo a Bergamo ieri, domenica 3 dicembre. C’entra qualcosa la vigilia dell’ospitata del suo...

Il gol della bandiera, a metà strada del punteggio tennistico o giù di lì, fu...

Tameze verona
Il prestito recente e l'ex backup di De Roon e Freuler. Il Torino filiale delle...
Calcio Atalanta