Resta in contatto

News

Occasione per Vido con l’Under 21

Potrebbe scendere in campo sin dall’inizio nella partita contro la Serbia. In totale, quattro atalantini per il ct Evani

AMICHEVOLE. Nuova partita per l’Under 21. Dopo la Norvegia a Perugia, match pareggiato grazie al gol di Vido, ora tocca alla Serbia. Alle 18,30, a Novi Sad (diretta su Rai2) gli azzurrini incontreranno la squadra di Djorovic che ha vinto sei a zero contro Gibilterra.

VIDO E GLI ALTRI NERAZZURRI. L’attaccante atalantino, classe 1997, che da gennaio gioca in B con il Cittadella, potrebbe essere schierato in campo sin dal primo minuto sulla fascia esterna in coppia con Edera. Evani, poi, conferma in difesa l’altro nerazzurro Mancini. Gli altri giocatori dell’Atalanta Matteo Pessina e Luca Valzania partiranno dalla panchina. 

PROBABILE FORMAZIONE. L’Italia scenderà in campo con il 4-3-3 con Scuffet tra i pali; Adjapong, Romagna, Mancini e Dimarco in difesa; centrocampo con Barella, Mandragora, Murgia e in attacco Edera, Cerri, Vido. A disposizione: Audero, Meret, Dickmann, Capradossi, Pezzella, Varnier, Depaoli, Pessina, Valzania, Verde, Palombi, Parigini.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News