Resta in contatto

Rubriche

Atalanta-Udinese, le pagelle nerazzurre

pagelle

I nerazzurri vincono 2-0 contro l’Udinese grazie all’uno-due nella ripresa firmato Petagna e Masiello. Grandi prestazioni per Gomez e Palomino

L’Atalanta domina per lunghi tratti la sfida con l‘Udinese, superato 2-0 grazie al colpo di testa di Petagna al 24′ della seconda frazione di gioco e al destro di Masiello (29′). Ecco i nostri giudizi.

Gollini 6,5: si presenta con una uscita a vuoto, si riscatta immediatamente con una deviazione su Perica. Eccezionale nell’andare a togliere dall’incrocio dei pali il colpo di testa di Danilo (15′).

Toloi 6,5: attento, concreto e propositivo. Non sbaglia una virgola nelle retrovie, si lancia spesso in avanti.

Palomino 7: il migliore in fase difensiva. Sempre in anticipo, controlla bene la propria zona di competenza e tiene compatto il reparto.

Masiello 7,5: leggasi Toloi. Impeccabile in difesa, geniale nel battere velocemente il corner che porta al vantaggio. Si fa un regalo di Pasqua confezionando il raddoppio.

Castagne 6: pendolino sulla corsia di destra. Preciso in copertura, un po’ troppo timido in fase di spinta. Esce per infortunio nell’intervallo (1’st Hateboer 6: mette benzina in una fascia che ne ha bisogno).

De Roon 6: in chiusura di primo tempo spara alto da ottima posizione compiendo un errore da matita rossa. Si riscatta con una solida prova in mezzo al campo. (45’st Haas sv).

Freuler 6,5: quantità e qualità in mediana. Sfiora il 3-0 con un bel colpo di testa sul quale Bizzarri compie il miracolo.

Gosens 6: schierato a sorpresa a sinistra, il tedesco-olandese lo si nota troppo poco in fase offensiva, ma offre garanzie in quella di ripiego.

Cristante 6,5: si fa sentire fra le linee pur senza inserirsi con continuità. Lavora di sponda e da rifinitore.

Gomez 8: semplicemente eccezionale. Manca solamente il gol a coronare un’eccellente gara. Perfetto il cross per Petagna, offre almeno altre quattro palle gol ai compagni.

Petagna 7: approccia il match divorandosi l’1-0 da posizione favorevolissima. Non si dà per vinto, si muove lungo tutto il fronte offensivo e trasforma in oro l’assist al bacio del Papu. (43’st Barrow sv).

Gasperini 7: l’Atalanta si mostra padrona del campo per tutti i novanta minuti, con l’Udinese che difficilmente riesce a superare la metà campo palla al piede.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Rubriche