Resta in contatto

News

Borriello l’oggetto misterioso

È onnipresente sui social, ma il campo l’attaccante napoletano non lo vede dalla fine dell’anno scorso. Ministoria di un rapporto col pubblico mai nato

Ha un ingaggio da urlo, 1.3 netti, e un curriculum con Milan, Juve e Roma nel ricco carniere. Ma Marco Borriello, ex di turno che sicuramente mancherà all’appello nello scontro di sabato con l’Atalanta, per la Spal da oggetto misterioso si sta trasformando in oggetto ingombrante. Perché, come sottolinea Estense.com, a parte gli annosi problemi al polpaccio, gli slogan di inizio stagione dell’interessato, che andava dicendo di ricercare la doppia cifra nella casella dei marcatori, stridono con l’unica perla all’Udinese nella prima casalinga.

Dopo quel timbro datato 27 agosto, il numero 22 di cifre non ne ha sciorinate più. Litigando oltretutto col suo pubblico, colpevole di averlo fischiato all’uscita nel 2-2 col Verona del 10 dicembre scorso. Da allora, il giocatore è stata una presenza social più che in campo, specie per scusarsi (“Mi dispiace molto per quanto accaduto domenica con la CURVA. Il gesto dell’applauso era dettato solo dal nervosismo per la mancanza di risultati della mia Squadra e MIEI”). Gli 8 minuti nell’ultima gara casalinga del 2017 contro il Torino hanno scritto i titoli di coda sulla vicenda del napoletano classe ’82, sparito dalla scena. Salvo che su Instagram, magari immortalato in bici a Forte dei Marmi, rispondendo ai curiosi “Sono infortunato, la mia stagione è finita”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News