Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

L’ultima di Caldara con l’Atalanta, tutti i numeri del centrale bergamasco

caldara

Quella con il Cagliari di oggi sarà l’ultima partita per il difensore centrale bergamasco con la maglia nerazzurra

Ebbene sì, dopo due splendide stagioni si chiude l’avventura di Mattia Caldara con la maglia dell’Atalanta. Cresciuto nel settore giovanile nerazzurro, con l’arrivo in panchina di Gian Piero Gasperini la sua carriera ha svoltato.

Lanciato per la prima volta da titolare nell’ormai storica vittoria della scorsa stagione con il Napoli, quella maglia non l’ha mai persa, diventando uno dei simboli della cavalcata verso l’Europa League. Trenta presenze e sette gol, tantissimi per un difensore centrale. Indimenticabile la doppietta al San Paolo.

Nella stagione 2017-2018 le cose non sono cambiate, anzi. Caldara è riuscito addirittura a migliorare, nonostante qualche problema fisico che lo ha tenuto fermo più del previsto. Ventitré presenze (oggi saranno ventiquattro) con tre gol in Serie A e l’esordio europeo: non vi ha mai rinunciato Gian Piero Gasperini nelle otto sfide continentali.

Dopo l’ultima partita a Bergamo e la commozione finale, ora ci sono la Juventus e la Nazionale (ieri è arrivata la chiamata di Roberto Mancini), per un difensore di cui – certamente – sentiremo ancora parlare.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti