Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Masina, strappo col Bologna: a Zingonia non dispiace

Il laterale sinistro ex Under 21 ha deciso di non prolungare il rapporto col Bologna in scadenza l’anno prossimo. Si fa sotto anche il Watford dei Pozzo

Non che all’Atalanta manchi un esterno sinistro: dopo la partenza di Leonardo Spinazzola per la Juventus, da cui era in prestito biennale, ci sono il mancino puro Robin Gosens e Federico Mattiello, già acquistato a gennaio dalla Spal e lasciato lì fino al termine del campionato. Ma ora che Adam Masina, secondo quanto riporta Zerocinquantuno.it, ha consumato lo strappo definitivo col Bologna, a Zingonia ci stanno facendo un pensiero.

L’italo-marocchino classe ’94, ex azzurro Under 21, avrebbe deciso di non prolungare il contratto in scadenza a giugno 2019. Un sinistro alto oltre un metro e novanta, capace di giocare sia a quattro che alzato sulla linea dei centrocampisti nel 3-5-2, fa gola anche ai nerazzurri. Gli ultimi rumors sembrano prefigurare una battaglia di calciomercato col Watford della famiglia Pozzo: la scelta, per il giocatore, che ha rifiutato un garantito fino al 2023 a 800 mila euro all’anno, è fra la serie A e l’avventura in Premier League.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato