Resta in contatto

Approfondimenti

Primo big match casalingo dell’anno, oggi è il grande giorno

Alle 12,30 arriva l’Inter al Brumana. Per Gomez e compagni è il primo big match casalingo del 2018/19 in campionato

Il rito della domenica alle 12,30 è stato sempre tradizionalmente il pranzo a base di polenta e coniglio per le famiglie bergamasche. Oggi, però, la testa di molti atalantini sarà rivolta ad altro in ora pasto, perchè al Brumana arriva l’Inter di Spalletti.

La sfida con la Beneamata rappresenta il primo big match della stagione 2018/19 in quel dell’Atleti Azzurri d’Italia, visto che le sfide precedenti portate in dote dal calendario avevano visto impegnate a Bergamo nell’ordine Frosinone, Cagliari, Torino, Sampdoria e Parma.

Gomez e compagni arrivano alla gara con grande ottimismo e tranquillità, soprattutto per via delle tre vittorie di fila che hanno rialzato a mille il dimesso morale della compagine di Gasperini.
Dopo la cinquina rifilata al Chievo di Ventura sono giunti anche i successi con Parma e Bologna, che hanno dato segni tangibili del fatto che quest’Atalanta può continuare a stupire e stare nella parte sinistra della classifica.

Di fronte ci sarà però un Inter in formissima, che in campionato vince da sette turni senza interruzioni. Nel mezzo – a dire il vero- sarebbe arrivata una sconfitta nel match di Barcellona, ma quel conteggio va associato alla voce Champions League.
A proposito di Europa: mercoledì l’avversaria odierna si è ben comportata contro il Barcellona, portando a casa un buon 1-1 nel match di San Siro.
In gol ci è andato il solito Mauro Icardi, sempre più decisivo negli equilibri realizzativi della terza classificata del campionato.
A lui andrà riservato, forse, un occhio di riguardo da parte dei difensori nerazzurri.

Sarà dura strappare punti, ma l’Atalanta ha tutte le carte in regole per farlo e regalare un altro weekend ultrapositivo ai suoi tifosi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Approfondimenti