Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Atalanta, Fassnacht bussa alla porta: “L’Italia? Un sogno”

Il venticinquenne esterno offensivo dello Young Boys, l’ultimo ostacolo della Juve nel girone di Champions, allettato dai rumours anche in chiave nerazzurra

“Giocare in Italia sarebbe un sogno. Ho sentito queste voci e ne sono orgoglioso: sono amico di Rodriguez del Milan”. Questa la risposta data a La Gazzetta dello Sport da Christian Fassnacht, esterno offensivo svizzero dello Young Boys, avversario di stasera della Juventus in chiusura di girone di Champions League, alla domanda circa l’interessamento su di lui di Fiorentina, Atalanta e Lazio.

LE ANTICIPAZIONI DI CALCIOATALANTA. Nel marzo scorso l’utilità di un profilo come quello del venticinquenne zurighese era stata sottolineata in un’esclusiva di CalcioAtalanta col parere del tecnico bergamasco Alessandro Recenti, grande conoscitore del calcio elvetico. Da allora, a onor del vero, la pista è parsa gradualmente sfumare.

L’ANTI-JUVE. “La Juventus è la favorita per la vittoria finale, ma quella di stasera è una grande vetrina per lo Young Boys: proveremo a fermare i bianconeri – ha detto Fassnacht -. Sono cresciuto insieme a tanti italiani che la tifano e ne sono un tifoso anch’io. I miei idoli sono Nedved e Zidane”.

I MODELLI. “Mi piace come Dybala rende facili le giocate: nel primo gol dell’andata era come fosse nel giardino di casa. Cristiano Ronaldo, invece, all’Allianz Stadium non c’era (squalificato, NdR) e spero di scambiare la maglia con lui o con Paulo: è il numero uno al mondo, si migliora in continuazione e trasmette la sua mentalità vincente ai compagni”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato