Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gigi Sala: “Pronostico difficile, l’Atalanta non è più una sorpresa”

Gigi Sala parla a TMW: “Pronostico difficile, l’Atalanta non è più una sorpresa”

 

Doppio ex della sfida di domani, con tanto di Scudetto vinto in rossonero, Luigi “Gigi” Sala parla ai microfoni di Tuttomercatoweb in vista della sfida di domani sera all’Atleti Azzurri d’Italia.

 

“Fare un pronostico è difficile. Si affrontano due squadre in gran forma, il Milan ha dimostrato compattezza e capacità di ripartire con qualità. Sta molto bene, così come l’Atalanta, squadra che corre tantissimo e che ti viene a prendere a tutto campo. Può mettere in difficoltà chiunque”.

L’Atalanta: “Ha un modo di giocare dispendioso e gli interpreti devono essere al 100%. E’ complicato affrontarla: il Milan attende un po’ di più ma quando recupera ha le qualità per far male all’avversario. L’Atalanta è una squadra fisica, capace di vincere i contrasti. Ci vuole un gran Milan che comunque in questo momento può contare su un ottimo Donnarumma, su un Paqueta che si è integrato subito. E inoltre Kessiè e Bakayoko stanno facendo un gran lavoro a metà campo. Sarà davvero una gran partita”.

E le pressioni ci saranno anche per la Dea, secondo Sala: “Credo che ora i bergamaschi abbiamo le loro ambizioni. L’Atalanta non è più una sorpresa, ha una sua identità, ci crede. Non avrà il blasone di altre squadre però ha voglia di giocarsi certe partite. Entrambe le squadre avranno la stessa pressione di raggiungere il quarto posto”.

La gara può andare ad indirizzare il futuro del campionato? “Si entra nel vivo. Ogni gara è quella giusta per rosicchiare punti. non decisiva ma è importante. Chi vince può lanciarsi verso il quarto posto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News