Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Atalanta e i mille modi per bucare la porta

I nerazzurri, secondo attacco della serie A a un’incollatura dalla Juventus, in stagione hanno saputo segnare diversificando le specialità

54 gol, 1 meno della Juventus capolista. Frutto della fantasia e dell’abilità nella manovra, ma non solo. Altrimenti, argomenta il Corriere della Sera di Bergamo di mercoledì 6 marzo, l’Atalanta non avrebbe il secondo attacco dell’intera serie A.

DEA ALL’AZIONE. I nerazzurri, nondimeno, condividono col Napoli a quota 38 il record di marcature su azione. Il primato sfiorato che non ti aspetti riguarda i palloni messi nella porta altrui da contropiede: 4, a un’incollatura dalla Fiorentina appena battuta a Bergamo.

LA DEA USA LA TESTA. La Dea sa usare la testa e anche molto bene, visto che quello di Robin Gosens ai viola per sigillare il 3-1 domenica scorsa è stato il tredicesimo gol in campionato in gioco aereo. Un totale suddiviso fra sette giocatori, altro record. In testa al gruppo (anche Mancini, Djimsiti, Hateboer, Castagne e Toloi), Duvan Zapata con 4, secondo nella specialità a Pavoletti (settebello). La squadra di Gian Piero Gasperini è seconda per duelli aerei vinti: 54 per cento, davanti solo la Roma col 56,8.

PALLA AL PIEDE. Nessuno nel massimo campionato sembra in grado di togliere ai bergamaschi lo scettro del possesso palla. Il 56,2 per cento è un valore di assoluto rispetto, di un decimale soltanto superiore all’Inter. Poi c’è il Napoli con 55,8 e, sorpresa, ai piedi del podio i bianconeri padroni d’Italia (55,3). Con la sfera tra i piedi, poi, bisogna saperci anche fare. Pronti: quarta posizione nei dribbling (9,3) e nelle conclusioni (16,6) a partita. Merito di due specialisti come Josip Ilicic e il Papu Gomez.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News