Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bettella e Tumminello, quando il prestito di gennaio non porta il minutaggio

Passati in prestito a gennaio in Serie B, stanno faticando a trovare spazio

Il prestito di gennaio per un giovane può spesso portare in dote delle complicazioni. Inserirsi in una squadra, specie se di livello importante, già rodata può infatti portare in dote notevoli difficoltà di inserimento.

Potrebbe essere questo il caso di Davide Bettella e Marco Tumminello, passati rispettivamente tra le fila di Pescara e Lecce durante la sessione di mercato invernale. Il primo è ancora a secco a livello di presenze, senza che nemmeno il passaggio alla difesa a 3 per cui spesso mister Pillon ha optato abbia aiutato a vederlo in campo.

Un po’ meglio sta andando al più anziano (di due anni) ex compagno ed attaccante, che ha finora collezionato quattro gettoni senza particolare costrutto in Salento. Le occasioni per mettersi in mostra non mancheranno, ma di certo per il centravanti di Erice è stato un anno molto complicato, dopo che a Crotone sembrava poter essere lanciato verso un’esplosione più rapida e meno tortuosa. Da ricordare, peraltro, che su Tumminello pende un diritto di recompra che la Roma potrebbe esercitare o la prossima estate o tra circa 15 mesi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News