Resta in contatto

News

Malinovskyi-Genk: è rottura. L’Atalanta è pronta ad approfittarne

Malinovskyi

Il giocatore ha deciso di non raggiungere il ritiro della sua squadra e allenarsi da solo. Attenzione alla concorrenza della Sampdoria

La trattativa per portare Ruslan Malinovskyi in Italia sta diventano un vero e proprio giallo. Sulle sue tracce ci sono la Sampdoria e l’Atalanta: i blucerchiati, nei giorni scorsi, m hanno fatto pervenire un’offerta da 12 milioni di euro più bonus, i nerazzurri non hanno rilanciato ma sono pronti all’affondo con una proposta simile.

Il problema è che il Genk, squadra che ne detiene il cartellino, valuta il ragazzo ucraino 20 milioni di euro e così tra le parti – club e calciatore – è ormai scontro totale. Come riporta L’Eco di Bergamo, Malinovskyi ha deciso di non raggiungere il ritiro della sua squadra e allenarsi da solo. Insomma, lo strappo c’è stato e le corteggiatrici di Malinovskyi, Atalanta compresa, sono pronte ad approfittarne.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News