Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Dirette

Inter-Atalanta, 1-1. La CRONACA

Per aggiornare la diretta cliccate sul tasto F5 del vostro pc o fare refresh sul vostro smartphone

È finita! Al Meazza è 1-1. Vantaggio immediato per l’Inter al 3′ con Lukaku, ma Gosens acciuffa il pari. I bergamaschi protestano per un rigore non dato (fallo di Martinez su Toloi) nel primo tempo e per l’errore nel finale dagli undici metri di Muriel

93′ Borja Valero stende Ilicic. Punzione interessante per l’Atalanta. Batte Malinovskyi, l’Inter si salva in qualche modo

91′ Slalom di Borja Valero che poi calcia col mancino senza inquadrare la porta di Gollini

90′ Entra Castagne al posto di Gosens autore del pareggio dell’Atalanta

89′ Ammonito Malinovskyi

87′ Rigore per l’Atalanta. Bastoni scomposto su Malinovskyi e rocchi non ha dubbi. Dal dischetto va Muriel, ma Handanovic lo ipnotizza e salva l’Inter

87′ Controllo e tiro di Brozovic, Gollini prima respinge poi anticipa Borja Valero che si stava avventando sulla sfera

86′ Grande azione di Gosens sulla sinistra, palla a Gomez che colpisce la traversa!

85′ Pallone velenoso di Papu Gomez, la sfera danza a pochi centimetri dalla linea di porta, ma Handanovic è attento e blocca

83′ Affondo centrale di Gomez fermato fallosamente da Godin (giallo per l’ex Atletico Madrid). Si incarica della battuta del piazzato Muriel che trova la deviazione della barriera

80′ L’inter si copre: Politano per Martinez

78′ Tocco morbido di Hateboer per Muriel, la palla termina tra le braccia d Handanovic

75’ PAREGGIO DELL’ATALANTA! Ilicic avvia l’azione poi la palla arriva a Gosens che anticipa Candreva e beffa Handanovic con un tocco da attaccante vero! È 1-1 a San Siro

74’ Malinovskyi controlla e tira tutto col sinistro, palla alta sopra la traversa di Handanovic

72’ Bella azione dell’Atalanta sulla sinistra, Bastoni pulisce l’area ed evita guai peggiori

71’ Primo cambio per l’Inter, fuori Sensi, al suo posto Borja Valero

69’ Entra Muriel al posto di Pasalic

68’ Lunga azione manovrata dell’Atalanta, la conclude Gosens con un sinistro al volo che termina altissimo

64′ Ammonito Sensi nelle fila dell’Inter

58’ Alza il ritmo l’Atalanta. Corner di Ilicic, Martinez allontana la minaccia

55’ Gomez irride Godin e serve Malinovskyi, sinistro a giro dell’ucraino  che si stampa sul palo!

53’ Finisce la gara di Zapata, al suo posto Malinovskyi

52’ Gosens serve in verticale Toloi, palla altissima quella del brasiliano

Inizia la ripresa!

Riassunto del primo tempo: Inter in vantaggio dopo appena 3 minuti grazie al gol di Martinez, ben servito da Lukaku. I numeri, però, raccontano di un predomino dell’Atalanta vicino al gol del pareggio in un paio di occasioni. I bergamaschi protestano per un clamoroso rigore non dato per un fallo di Martinez su Toloi e non rilevato nemmeno dal VAR. Tre ammoniti nella squadra di Gasperini: la più grave è quella di Hateboer che, diffidato, salterà il match con la Spal.

PREPARTTITA – L’inter gioca con la maglia nerazzurra, pantaloncini neri e calzettoni azzurri. Tenuta completamente bianca per l’Atalanta.

PREPARTTITA – In tribuna a San Siro anche il ct della nazionale dell’Argentina ed ex difensore dell’Atalanta, Lionel Scaloni

PREPARTTITA – Mario Pasalic ha analizzato così InterAtalanta, la sfida che si giocherà tra pochi minuti allo stadio San Siro di Milano: “Abbiamo già fatto tre gare qua in Champions, giochiamo contro una squadra molto forte che sta lottando al pari della Juventus – ha dichiarato a Dazn -. Noi abbiamo le nostre possibilità“.

PREPARTTITA – “Affrontiamo un avversario che è in forma. Vogliamo vincere, per noi e per i nostri tifosi- L’Atalanta è aggressiva, imposta i duelli individuali a tutto campo – ha detto Lautaro Martinez pochi minuti fa -. In questi casi, occorre essere bravi a palleggiare ed attaccare gli spazi. Io e Lukaku? Dobbiamo continuare a fare quello che stiamo facendo“.

PREPARTTITA – Iniziamo il nostro racconto con le formazioni ufficiali:
INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro, Lukaku. All. Conte.
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. All. Gasperini.

PREPARTTITA – Buonasera amici di CalcioAtalanta.it dallo stadio di San Siro di Milano per la diretta di Inter-Atalanta.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Dirette