Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Atalanta, il saluto dei tifosi a Masiello: “Di meglio non potevo chiedere”

La moglie gli ha organizzato una festa a sorpresa e in tantissimi amici e tifosi hanno espresso il loro affetto

La prossima volta che rivedranno Andrea Masiello sarà dall’altra parte del campo, in un faccia a faccia da avversario, magari già nell’imminente Atalanta-Genoa. Ma nessun bergamasco si dimenticherà mai delle prestazioni e delle parole al miele che hanno da sempre sottolineato il forte legame tra il difensore e la piazza nerazzurra, come ha rivelato lo stesso Masiello ai microfoni di SeilaTV: “Faccio fatica anche a parlare e mi scuso, otto anni e mezzo con questa maglia non si dimenticano, questa città mi ha accolto, mi ha sostenuto nel momento più difficile della mia vita calcistica. 

BERGAMO PER SEMPRE. “Quindi a tutti i tifosi, per tutte le partecipazioni europee a cui abbiamo partecipato, dico che sono talmente soddisfatto del cammino svolto perché abbiamo affrontato tutto con grande orgoglio e ne vado fiero, lo porterò dentro calore. Esco a testa alta e abbraccio Bergamo per sempre, dal salvarci siamo passati alla Champions, di meglio non potevo chiedere”.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News