Resta in contatto

News

Coronavirus – Clara Mondonico: “Mio padre sarebbe stato in prima fila anche oggi”

La figlia dell’ex tecnico dell’Atalanta: “Conosco bene i bergamaschi, ne usciranno di sicuro con la loro tenacia”

Domenica 29 marzo cadrà il secondo anniversario della scomparsa di Emiliano Mondonico. Il ricordo dell’ex tecnico di Atalanta, Cremonese, AlbinoLeffe, Torino e Fiorentina è più che mai vivo nei cuori dei tifosi delle squadra che ha guidato e come racconta la figlia Clara, il Mondo sarebbe stato in prima linea nella lotta al coronavirus.

Per gli ultimi vent’anni della sua vita, papà ha dedicato tempo, spirito e possibilità economiche per aiutare tanti ex tossicodipendenti, ex alcolisti. Radunati dai volontari dell’Approdo, l’associazione benefica qui di Rivolta che soccorre persone in gravi difficoltà – ha detto al Tuttosport -. Oggi, rispetterebbe in modo ferreo le disposizioni governative: non uscire di casa, in primo luogo. Mio padre rispettava sempre le regole. Ma se oggi fosse ancora qui, si sarebbe anche già messo in contatto con le istituzioni per cercare di dare pure lui una mano, in qualche modo, alle persone più bisognose e sfortunate. Si sarebbe offerto lui per primo, senza bisogno di essere chiamato“.

Non è necessario indossare un camice da medico per aiutare il prossimo – ha aggiunto -. Siamo tutti con Bergamo: così come con tutti gli italiani che soffrono. Mi chiamano tanti tifosi dell’Atalanta, amici di vecchia data, e mi raccontano cose terribili, mentre molti di loro aiutano gli Alpini a costruire un ospedale da campo. Siamo passati dai tamburi in curva ai rintocchi delle campane a morto. Ma io i bergamaschi li conosco bene: ne usciranno di sicuro, con la loro tenacia. Come ne usciranno tutti gli italiani: con gli stessi valori“.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Sicuramente il MONDO AVREBBE fatto la sua parte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Sicuro al 100%

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Sicuramente
Ciao MONDO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Sicuramente avrebbe aiutato un casino di persone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Avrebbe combattuto come sapeva fare lui, con un sorriso….ciao Mondo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

😪🙏❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Un grande ! Indimenticabile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Tantissimo ❤

Michele
Michele
6 mesi fa

Poche, giuste parole, ma soprattutto un invito pressante a impegnarsi concretamente, e un esempio che continua anche quando non ci siamo più. Mondo, sempre con noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Gomez

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News