Resta in contatto

Calciomercato

Sky – Niente soldi dall’Italia? Allora sarà estero per Gómez

 Gómez avrà un futuro lontano dall’Italia?

Il futuro di Alejandro Gómez potrebbe essere lontano dall’Italia, stante almeno la situazione attuale. Se ne è parlato ieri sera durante Sky Calcio Club, approfondimento post-partite della domenica: “Fino a questo momento l’Atalanta non ha voluto aprire: o arrivano dei soldi o il Papu si può vendere anche all’estero. Dove? In campionati che possono non disturbare l’Atalanta. Andrebbe in una squadra che non è rivale dell’Atalanta”

77 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
77 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

E’ un vero peccato che un campione così se ne vada!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

Ma chi se ne frega…..pensiamo alle persone che fanno fatica a tirare avanti non ai ricchi capricciosi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

È una vergogna Gomez a sempre fatto la differenza ce qualcosa di strano Gasperini è fuori di mela

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

Io lo vedrei bene all’Atalanta, così per dire 😏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Inoltre per tutti quelli che pensano che lui abbia sbagliato ….. Non so se siete mai stati nei panni in cui si trova ora lui …. io ho vissuto quel mondo e certi comportamenti di quel mondo …. credetemi non sono santi quelli che decidono …. solo per fare un esempio …. avevo 19 anni e tornavo da un prestito in serie B al Cosenza dove avevo maturato un esperienza di 25 partite con la squadra arrivata al 5 posto a un soffio dalla promozione …. Non rientravo nei piani della società come è possibile che accada ….ma fui costretto… Leggi il resto »

Sorte R.
Sorte R.
2 giorni fa

5prova a dire al tuo datore di lavoro che non vuoi stare alle direttive della Società. Vediamo cosa succede

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Io fossi in lui farei una bella vacanza di 18 mesi a Bergamo città che penso abbia scelto per vivere anche dopo il calcio …. senza fare torti ai tifosi ma rispettando il contratto fino al giugno 2022 …. considerando che da gennaio 2022 può già firmare a parametro zero per un’altra società…. Non farebbe spregio ai tifosi che lo hanno amato ( e penso lo.amino ancora ) perché la sua esclusione come detto dal mister è tecnica ….. Non sempre si possono condividere le idee degli altri …. e lui prendendo posizione si è preso le sue responsabilità…. io… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Riccardo Baronti, allora, lo facciamo sto cambio alla pari con Vidal ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Ma secondo voi la società decide di cedere il capitano, un simbolo, uno che fa la differenza in campo, solo perché in una partita si è scontrato con l’allenatore? Mi sembra che sotto ci sia ben altro, forse uno scontro con (addirittura) il presidente.
La verità non la sappiamo. Il Papu non può parlarne alla stampa (andrebbe contro il corretto comportamento di un dipendente e sarebbe sanzionato). Francamente la faccenda ha stancato. La Dea continua a giocare e vincere. Ed è questo quello che conta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Pensateci bene prima di mandarlo via. Prima o poi pagheremo dazio…… sarebbe bello che qualcuno spiegasse i motivi che impediscono una riconciliazione…..dai percassi….. Prendi in mano la situazione!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

IO SOLO SE CHI LA GIUSTIZIA DE DIO ARRIVA PRIMA O PUÒ. PAPU GOMEZ NON PERDERE LÀ SPERANZA PRONTO GIOCARAS IN UNA GRANDE SQUADRA.ATALANTA NON ESSERE CATIVA IL CHI E LIBRE DI CULPA TIRE LA PRIMA PIETRA FACILITA LE COSE PERCGE PAPU PUO GIOCARE IN OTRA SQUADRA .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Gomez, ma che ti frega.
Resta li e fatti pagare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Come si dimentano in fretta di chi li ha fatti crescere, perché non è solo merito di Gasperini ricordatelo!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Ma scusate una domanda…… nessuno si chiede come mai in questa sezione di calcio mercato,gli arabi che a fine campionato scorso volevano fortemente il papu pronti a ricoprirlo di denaro ,vedi 7 milioni a stagione, ora sono spariti? con questa situazione che si è creata potevano averlo senza nessun problema ?🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Tutte ripicche orgoglio …..ma per la città la squadra i tifosi…..vale la pena ?fatelo per lo sport !poi il dio denato …….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Uno dei migliori….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Caro Gomez non so cosa sia successo,ma tu che sei la sembianza dell,umiltà, aggiusta la voragine ❤❤❤❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Atalanta forte anche senza papu ma con il papu ancora più forte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Se è diventato qualcuno lo deve a Gasperini… è ora di finirla..vuole rimanere a Bergamo perché ha i suoi interessi qui non x altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Forte giocatore però ora finiamola.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Non vedo l’ora che arrivi febbraio. BASTA !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Io tifo Papu dai tempi del Catania, ho sempre ammirato prima l’uomo poi il calciatore. Mi sembra che a Bergamo abbia dato sempre prova di professionalità e di statura morale, rinunciando alle sirene dei top club e ai soldi degli arabi.
Eppure, da quello che leggo, un banale litigio con l’allenatore (che stimo come tale ma non gode delle mie simpatie come persona), affinché una cospicua parte del tifo atalantino lo scaricasse senza seve senza ma.
Personalmente non ho visto scorrere del sangue, e mi risulta che Gomez si sia anche scusato…… ma voi già l’avete condannato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

verrà un giorno in cui tra campionato e coppa mancherà un capitano ci si ricorderà del papu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Esatto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Pare che il papu abbia detto che vuole la Roma perché è ora di vincere. A parte che sarebbe scorretto con i tifosi della Dea ma gli volevo far presente che ha sbagliato indirizzo…. A Roma vince solo l altra squadra…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

L’Atalanta non è stata capace di risolvere gli atriti, nessuno fa una gran figura né professionale né umana, l’allenatore offeso e il giocatore risentito, neppure i tifosi, che prima osannavano un uomo che ha saputo soffrire per la squadra in anni in cui si parlava di serie B: oggi non gli perdonano niente. Soldi, solo questo il parametro, l’Atalanta per un po’ è stata veramente un esempio di calcio e di stile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Quante storie per un.normale calciatore,basta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Chissà cosa si nasconde sotto questa telenovela..

Suri
Suri
3 giorni fa

Quindi dove va? E poi bastaaaaaa!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

State vendendo una BANDIERA per poi chi l’allenatore? Gli allenatori vanno e vengono le bandiere rimangono per sempre! Quindi quando se ne andrà e per vostra sfortuna rimarrà in Italia inizierete a criticare Gasperini!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

La causa di questa lite?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Tanti tifosi che pensano di sapere la verita’…ma in realta’ non sanno un CAXXO…

Omar
Omar
3 giorni fa

Dilla tu allora la verità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Ma insomma decidetevi… si,no,Bo,forse,Italia,estero, ma basta con sto cinema😄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Codardi .. han paura del Papu? Ah vero è quello con il quale L’Atalanta soffriva e che non si adattava ! Mi spiace ma Gasp sto giro mi hai proprio deluso .. e sì che si dice che con l’età si diventa saggi .. x fortuna che il Papu doveva essere grato a chi l’aveva fatto diventare quello che è oggi .. e non sputare nel piatto diceva aveva mangiato Fino ad oggi ..peccato che poi lo sputo sia arrivato da qualcun altro .. la guerra si fa in due ma stavolta il Papu ha fatto proprio bene a fare… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Tà stà be!!! SEMPRE E SOLO ATALANTA 💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Tone fallo giocare in Supercoppa con la primavera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Da voci certe negli spogliatoi ha messo le mani in faccia al gasp….quindi FO’ DI COIONI

Alberto
Alberto
3 giorni fa

Esatto… sicuro come l’oro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Una sola piccola regola da ricordare, Non si sputa mai nel piatto dove si mangia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Non sui social ma a un giornale e spiega tutto quello che è successo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Giusto così mi dispiace per lui però nn si doveva comportare così soprattutto x la città e i suoi tifosi a me quello che ha dato più fastidio quando canta l’inno della Rubentus … buona fortuna è grazie x quello che hai fatto x Bergamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Compira’ 33 anni il Papu, forse aveva trovato una squadra che lo pagava tanto, pensava che l’Atalanta per gratitudine gli avrebbe abbonato il prezzo del cartellino, pensava che poi tra pochi anni sarebbe forse tornato in Argentina, con i grossi problemi economici laggiu'(pensate solo che 25 anni fa il dollaro era scambiato alla pari col pesos, ora ce ne vogliono 47 di peso per un dollaro) voleva racimolare il piu’ possibile, forse, ma i conti non si fanno senza oste

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Hai 33 anni… Potevi avere tutto qui. Non pensare di finire da leader altrove perché con un’altra casacca farai molta fatica. Peccato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Mai avrei immaginato una situazione del genere per il Papu , questo dimostra la serietà della nostra società che non gliene frega niente se sei il giocatore più forte, tutti sono utili ma nessuno è indispensabile .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Prima di giudicare bisognerebbe sapere cosa è successo io lo ritengo un grande poteva andare con molti più soldi ed è rimasto a Bergamo chiediamoci dopo cosa è cambiato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Meeeeerda storia di un grande odooooore. Vai papu,vai in balconata a lanciare i cori al rumerdus stadium 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🖕🖕🖕🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Che rottura di palle. Lo faccio giocare io nel Valcavallina basta che la finiamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Se la Juve vuole Gomez io voglio Dybala scambio alla pari dai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

La verità forse non saprà mai ma bisogna ricordare che Gomez è stato per Atalanta un grandissimo giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Da trattenere a tutti i costi !!! ci serve e come !!!

Frank
Frank
3 giorni fa

Siiiiii …..per fare il raccattapalle…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Ormai a stancato Anche ieri sto figurine panini Come prova della sua posizione Guardati i filmati e ti ricrederai

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Non e'stato un quaraqquaca come tanti giocatori al giorno d'oggi Grande"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Magrin, l'ho conosciuto di persona e incontrato per caso un paio di volte nel 2001 al di fuori del "campo" persona seria e umile, mi ha colpito il..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ogni sera mi addormentavo pensando la tattica e soprattutto la formazione che avrebbe mandato in campo, e devo dire che alla fine, ho imparato a..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato