Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Josip Ilicic, simbolo di rinascita a un anno dall’ultima gara

ilicic atalanta

La storia di Josip Ilicic è stata una di quelle che ha fatto commuovere l’Italia e riscoprire la forza dello sport nell’anno più triste per il calcio segnato dalla pandemia

L’Atalanta è stata l’ultima squadra italiana a scendere in campo prima dello stop forzato a causa dell’emergenza coronavirus. Un anno esatto fa, questa sera a Valencia, la gara di Champions in cui Ilicic con un poker trascinò la Dea ai quarti di finale che poi divennero Final Eight. Prima del buio perché, come ricorda La Gazzetta dello Sport, il Covid ha poi colpito duramente il fantasista sloveno, ammaccandogli anche l’anima.

IL BLACK OUT ALLE SPALLE. Il virus lo colpì e lui cadde nell’incubo vissuto da Bergamo, uomo fragile e volatile come i suoi dribbling. Proprio all’apice della sua carriera, protagonista assoluto della Champions e candidato, si diceva, a una nomina per il Pallone d’Oro.  All’improvviso sentì un “clic” e il black out prese il sopravvento insieme allo sconforto e all’impotenza. Da metà giugno all’inizio di settembre, quando l’amore di Josip per il calcio trionfa e il calcio recupera uno dei suoi geni più amati: è stato un rischio reale, e forse ogni tanto Ilicic ci pensa ancora.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News