Resta in contatto

News

Gasperini: “Ci siamo meritati di potercela giocare! Rispetto a due anni fa…”

Il tecnico dell’Atalanta ha presentato in conferenza stampa al ‘Mapei Stadium’ la Finale di Coppa Italia

“Siamo arrivati fino a qui e vogliamo giocarcela, abbiamo fatto un grande percorso. Polemiche sul doppio confronto tra stasera e domenica? Stupidate di chi le dice, noi siamo responsabili del nostro destino. Così come Milan e Juventus, due grandi squadre, saranno responsabili del loro. Noi sappiamo che in entrambe le partite daremo il massimo, sia per vincere la Coppa che per arrivare secondi. Tutto il resto sono illazioni di poco conto”.

“Quest’anno siamo stati bravi, siamo riusciti a ripeterci e loro non hanno avuto la stessa stagione degli altri anni. Ma questo non significa che la Juventus non abbia giocatori di grande valore. Pressione? Indubbiamente, quando arrivi in Finale e giochi questo tipo di partite, sai che deve uscire un vincitore. Quello cambia tutto, finisce tutto dopo la gara e si decide. Abbiamo eliminato squadre come il Cagliari, la Lazio e il Napoli, abbiamo il diritto di giocarci la nostra partita. Mi auguro che la Finale possa essere molto bella ed importante”.

“Sono molto soddisfatto delle soddisfazioni prese da quando sono a Bergamo, in Italia i trofei sono due… Scudetto e Coppa Italia. In campionato abbiamo vinto ventitré partite, abbiamo fatto bene. Rispetto alla gara di campionato? Ogni partita ha la sua storia, può essere simile per certi aspetti ma siamo a fine stagione, si gioca in un contesto diverso. Si tratta di una partita secca, in campionato a volte ti vanno bene due risultati. Alla fine potrebbe essere diversa, ma le squadre si conoscono bene”.

“Rispetto a due anni fa è diverso l’avversario ed è diverso il contesto, è una partita secca ed i valori delle squadre sono diversi. Quella partita non è stata giocata moltissimo, spero che domani sotto l’aspetto tecnico sia più bella. Qui al Mapei Stadium siamo venuti molte volte, specie negli appuntamenti di Europa League, la prima grande crescita europea l’abbiamo vissuta qui. L’esperienza maturata ce la siamo portata in campionato, crescendo di fascia rispetto a quello che eravamo cinque anni fa”.

“Quando giochi contro la Juventus non puoi pensare di essere favorito, è un po’ il discorso che si faceva contro il Real Madrid in Champions. Ad ogni modo, crediamo di poter vincere la Finale di Coppa contro un avversario prestigioso. Ognuno poi è arbitro del proprio destino, Pirlo ha avuto quest’opportunità perché ha dimostrato delle capacità. La Juventus è in difficoltà quest’anno, ma ancora nella situazione di far bene. Io ho un’altra età rispetto a lui (ride, ndr)”.

“Vincere rappresenterebbe il suggello che tutti ci chiedono, ci proveremo. Gli arbitri? Ogni tanto ci sono delle settimane meno fortunate di altre, nell’ultima ci sono state molte polemiche. A fine partita, dopo la polemica di turno, provo ad azzerare e ripartire. A volte gli episodi sono anche difficili da interpretare, per gli arbitri. I tifosi? Piacevole novità, ti abitui molto in fretta. Speriamo tutti che finalmente si possa riaprire al pubblico, sono un elemento fondamentale delle partite. L’ultima che abbiamo giocato con loro è stata a Milano con il Valencia, poi non è stato più possibile. La speranza di tutti quanti è di riaprire”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

DAI DAI CHE VINCIAMO ATALANTA MOLA MIA 💙🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vivo all’estero e non so dove vederla. Sono disperato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meritate anche di vincerla…siete una squadra spettacolare !!!!🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

“Io ho un’altra età rispetto a lui” Grand Gasp! L’esperienza conta e tanto!

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "...che grande squadra...!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Un grande allenatore ..un maestro di vita e di calcio per qualche settore giovanile al TOP"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
Advertisement

Altro da News