Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Italia-Austria, prima finale degli azzurri: Toloi e Pessina dalla panca

toloi pessina italia europei

Gli azzurri partono favoriti: se passano, Belgio o Portogallo nei quarti, gli atalantini potrebbero entrare a gara in corso

Partita con vista quarti di finale: prima di cominciare davvero a sognare, l’Italia di Mancini questa sera alle 21 a Londra dovrà vincere contro l’Austria allenata da un tedesco d’origine veneta, Franco Foda. Prima volta agli ottavi di finale, nei precedenti hanno vinto solo 12 volte su 37, perdendo 17 partite.

L’Austria ha saputo superare con merito l’Ucraina grazie al rapido cambio d’assetto, con la difesa disposta a tre ma anche a quattro. Del resto come ricorda L’Eco di Bergamo, il più forte dei bianchi, Alaba, una vita nel Bayern Monaco e da luglio del Real Madrid, sa trasformarsi da esterno sinistro a centrale difensivo a organizzatore di gioco.

Gli austriaci verticalizzeranno e l’Italia dovrà stare attenta ai vari Baumgartner, Kalajdzic, Arnautovic. Gara con vista su Monaco di Baviera quindi, se gli azzurri vincono saranno semifinali: da battere il Belgio di de Bruyne o il Portogallo di Ronaldo. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News