Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Candeline nerazzurre per Tacchinardi

L’ex centrocampista nerazzurro compie oggi gli anni, con la Nazionale Under 21 ha vinto gli europei del 1996

Alessio Tacchinardi è nato a Crema il 23 luglio 1975. Entra, in tenerissima età, a far parte delle giovanili orobiche. E proprio con la casacca dei baby nerazzurri – insieme a promesse del calibro di Morfeo e Foglio – si fa subito notare, ottenendo la fascia di capitano e leader dello spogliatoio. Il suo esordio in prima squadra è datato 24 gennaio 1993, durante la sfida interna vinta 2-1 sull’Ancona. Grande clamore farà il suo passaggio alla Juventus, nell’estate ’94, per 4 miliardi di lire. Più di dieci anni in bianconero, poi le esperienze con Villareal e Brescia. Successivamente, intraprenderà la carriera di allenatore, oltre che apprezzato opinionista televisivo.

A lui vanno gli auguri di Calcioatalanta.it!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News