Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Malinovskyi: “Ora sto meglio. Giocare nell’Atalanta non è una passeggiata”

Malinovskyi

Il trequartista ucraino ha parlato in una lunga intervista rilasciata a L’Eco di Bergamo

Di seguito un estratto delle parole odierne di MalinovskyiLa squadra è sempre andata più forte nel girone di ritorno, sono convinto che alla distanza usciremo ancora molto bene, quando i nostri avversari ne avranno di meno”.

CONDIZIONE. “Ora sto meglio, anche se ad inizio stagione l’intervento all’ernia mi ha fatto saltare la preparazione con i compagni. Il mister mi ha dato fiducia facendomi giocare sempre. Mi sto allenando molto a livello fisico, ero un po’ indietro” .

RENDIMENTO. Non è facile mantenere dei livelli di grande prestazione con l’Atalanta, perchè giocarci non è una passeggiata, devi essere flessibile e non puoi limitarti al calcio a cui sei abituato. La mia seconda fase della stagione scorsa? Bisogna ricordare che giocavamo con la difesa a quattro, forse agivo più vicino alla porta ed ecco perchè avevo inciso di più sotto porta. Io faccio quello che mi chiede l’allenatore, se devo fare il terzino non ho problemi”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News