Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Empoli-Atalanta, tutti i numeri della gara: vince il 3-4-1-2

Manchester United-Atalanta

Ventidue tiri della Dea a fronte della dozzina dei padroni di casa, 53% il possesso palla della banda del Gasp, che crea 9 palle gol a 3

Vince Gasperini con il 3-4-1-2 a cui non rinuncia mai, con due moduli diversi perde Andreazzoli che parte più coperto del previsto con il 4-3-2-1 e poi da metà ripresa prova la rimonta con un 4-3-1-2 che si rivela inefficace. Nonostante il Gasp cambi la coppia d’attacco con Pasalic trequartista e le punte Ilicic e Muriel. Malinovskyi e Zapata quindi, che hanno riposato la prima parte di gara, sono destinati a giocare mercoledì nella gara di Champions a Manchester.

Il modulo nerazzurro è rimasto sempre lo stesso – vincente – anche quando Toloi si è infortunato, perché è de Roon ad arretrare e fa molto bene anche in quel reparto. A fine gara poi c’è anche Lovato che, insieme a Demiral e Palomino, va a coprire sulle due punte avversarie, perché sul 3-1 (prima del poker definitivo) in trasferta va bene anche la superiorità numerica in difesa, come analizza L’Eco di Bergamo. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News