Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Zappacosta: “Dispiace ma ormai li conosciamo, a Bergamo sarà diverso”

Koopmeiners

L’esterno dell’Atalanta commenta a caldo la bruciante sconfitta rimediata questa sera all’Old Trafford

“C’è tanta delusione per un risultato che ad un certo punti avevamo in pugno, abbiamo rammarico e rabbia. Sentiamo di aver buttato via la partita. Era la prima volta per l’Atalanta in questo stadio, ci tenevamo a fare bella figura davanti ai nostri tifosi. Cosa è successo? Loro hanno alzato i ritmi, noi ci siamo abbassati un po’, le loro sostituzioni ci hanno messo in difficoltà. Hanno messo tanta gente fisica, tanti attaccanti e non è mai facile gestire tutti questi ingressi”.

“Per la gara di ritorno ci aiuta averli affrontati stasera e averli visti da vicino. Se giochiamo ad alti ritmi possiamo farcela, così come abbiamo fatto bene nel primo tempo e a sprazzi nel secondo. Bisogna tenere alta la concentrazione nel secondo tempo, questo ci servirà da insegnamento per il futuro”.

“Le assenze pesano, anche stasera lo abbiamo visto, però ci tengo a sottolineare che nel nostro gruppo ci sono tanti ragazzi che meritano di stare in questa squadra. Naturalmente dispiace, speriamo di recuperare tutti al più presto possibile”.

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News