Resta in contatto

Dirette

RIVIVI IL LIVE: Atalanta-Villarreal 2-3, il gran finale di gara non basta: sarà Europa League

Segui il live dell’importantissimo match tra Atalanta e Villarreal

95′ E’ FINITA! Il Villarreal passa agli ottavi di Champions grazie alla grande capacità di finalizzazione dei suoi, bravi a rendersi pericolosi ogni qualvolta gravitavano nella trequarti della Dea. Per l’Atalanta, che andrà in Europa League, da salvare soprattutto la grande reazione degli ultimi 20′, a testimonianza di un carattere importante che caratterizza la squadra.
94′
Dia fallisce il gol del 2-4 a tu per tu con Musso, grave l’errore dell’ex Reims.
92′
Trigueros e Pena sostituiscono Moi Gomez e Parejo.
90′
Zappacosta in campo al posto di Maehle, in crescita nella ripresa dopo un primo tempo abbastanza ombroso. Sono cinque, nel mentre, i minuti di recupero asegnati.
89′
Giallo per Muriel, che ferma irregolarmente Parejo, pronto a orchestrare il contropiede.
88′
Debolissimo il tiro rasoterra di Pedraza, facile per Musso.
87′
Pedraza per Alberto Moreno e il senegalese Dia al posto di un grandissimo Danjuma, di gran lunga il migliore in campo.
85′
INCREDIBILE! PALO DI MURIEL! Il tiro dell’ex Udinese sbatte sul palo e poi su Tolói, che non riesce a reagire in tempo per deviare verso la porta.
84′
Zapata! In cielo il colombiano dopo l’assist di Tolói dal lato corto di destra, Rulli blocca centralmente.
80′
Esce proprio Gerard Moreno, rilevato da un centrocampista d’esperienza come Iborra.
79′ 2-3!!!!!!!! SEGNA ZAPATAAAAAA! Grande filtrante di Ilicic e Zapata colpisce da sotto per il gol del 2-3! Rimonta che resta, ovviamente, difficilissima.
78′
Gerard Moreno! Va con il sinistro l’attaccante della Roja, Musso blocca a terra.
73′
Annullato il gol dell’Atalanta. Era uscito oltre il fondo il tirocross di Hateboer da destra. Ha fischiato subito Taylor, ben assistito dal guardialinee. 
71′
Eccezionale Capoue a frapporsi tra il pallone e Freuler, lanciato a tu per tu con il portiere dal bel filtrante di Tolói.
70′ ACCORCIA LE DISTANZE L’ATALANTA!! MALINOVSKYI! Deviato il tiro da fuori dell’ucraino, che raccoglie al meglio la palla all’indietro di Joakim Maehle. C’è ancora qualche piccola speranza!
66′
Foyth impedisce a Zapata di calciare bene a tu per tu con Rulli. Tutto inutile, ad ogni modo, essendo stato segnalato fuorigioco.
65′
L’Atalanta non demorde, ma iL Villarreal è sempre pericoloso in fase di ripartenza grazie alla qualità dei suoi uomini offensivi. Il cronometro, nel mentre, sembra scorrere piuttosto velocemente…
62′ 
ZAPATA! Grave errore sottoporta del 91 nerazzurro, che da posizione leggermente defilata ma molto favorevole spedisce sul fondo un’azione cominciata da Ilicic.
61′
Azione sfarfalleggiante del Villarreal, poi Gerard Moreno calcia a lato di pochissimo rispetto al palo sinistro di Musso.
60′
Da segnalare che in occasione del giallo comminato a Moreno è stato sanzionato anche Parejo, che aveva allontanato il pallone per perdere tempo.
57′ ILICIC! Scheggia la traversa l’ex viola! La punizione a girare del 72 nerazzurro era interessante, anche se Rulli pareva essere sulla traiettoria.
56′
Affonda il tackle Alberto Moreno su Ilicic, Taylor assegna il primo cartellino giallo dell’intero match.
54′
Muriel per de Roon per Gasperini, che cerca il tutto per tutto.
53′
Tenta il diagonale Zapata, ma c’era fuorigioco sul tiro del Ternero.
52′
Svirgola Hatboer da buona posizione, potenziale chance sfumata per la  Dea.
50′ TRPLICA DANJUMA! Eccezionale la difesa palla dell’olandese, che gira in rete il servizio quasi da pivot di Moreno.
47′
Scentrato il tiro di de Roon, che termina a lato.
46′
Subito due cambi per Gasperini: Djimsiti per Demiral e Malinovskyi in luogo di Matteo Pessina.
SECONDO TEMPO

50‘ Si chiude il primo tempo. Villarreal cinico al massimo, e bravo a far passare il primo quarto d’ora parecchio intenso dell’Atalanta, per poi crescere soprattutto grazie al sapiente duo di centrocampo Parejo-Capoue.
47′ Durissimo scontro tra Zapata e Rulli a seguito di una punizione, per fortuna senza alcuna conseguenza.
45′
Due minuti di recupero
41′ GOL DI CAPOUE! Raddoppia il Villarreal! L’ex Tottenham colpisce benissimo dopo la bella imbucata di Gomez, niente da fare per Musso. E’ 0-2!
39′
E’ sempre Danjuma il pericolo numero uno questa sera: rapido, tecnico e a tratti davvero difficilmente contenibile.
37′
DEMIRAL! Il turco svetta di testa sugli sviluppi del corner, Rulli arretra e devia nuovamente oltre il fondo.
36′
Zapata quasi di sfondamento, di forza. Pau Torres rimedia deviando in corner la sua conclusione.
33′
Ilicic a terra nell’area del Villarreal, dopo aver anticipato Estupinan. Taylor, però, non viene richiamato al VAR. Qualche dubbio nell’occasione.
32′
Sta salendo di tono l’esperto francese Capoue, molto presente anche a livello fisico nella mediana del Villarreal.
29′
Tolói gira a lato di testa il cross morbido di Ilicic, ma era tutto fermo: fuorigioco.
28′
L’Atalanta pare un po’ in difficoltà sul lato destro del campo, con Maehle e Pessina al momento un po’ in affanno.
26′
Zapata scatta in posizione regolare e mette al centro, respinge molto bene Pau Torres.
25′
Ha ora trovato un po’ di respiro il Submarino Amarillo, reattivo anche sulle seconde palle e più presente nella metà campo avversaria rispetto a quanto visto in precedenza.
22′
Danjuma, scatenato, calcia da fuori. Potente ma centrale la botta dell’ex Bournemouth, fermata senza troppi problemi dal portiere atalantino.
17′
Atalanta ora stabilmente nella metà campo avversaria, con continua ricerca di movimenti tra le linee per muovere la difesa spagnola.
15′
FREULER! Squillo dal limite del centrocampista glaronese, bravo Rulli a deviare lateralmente.
10′
Maehle colpisce il palo da posizione leggermente defilata, ma era stata nel mentre segnalata una posizione di fuorigioco.
9′
Provvidenziale l’anticipo di Palomino su Moreno, a pochi passi da Juan Musso.
8′
Tolói alto di pochissimo! E’ sopra la traversa di qualche centimetro l’inzuccata del capitano, nata da una punizione-cross di un attivo Ilicic.
6′
Albiol mura la battuta a rete tentata da Zapata, nulla di fatto.
4′
Anticipato Ilicic da Rulli dopo un bel cross teso di Hateboer, imbeccato dallo stesso fantasista sloveno.
2′ RETE DEL VILLAREAL! Danjuma colpisce in contropiede. Tutto nasce da un errore di Demiral, che permette di lanciare l’olandese a campo aperto: a tu per tu con Musso è palla sotto le gambe e 0-1.
1′ 
Tutto pronto, si può cominciare. Rotola il pallone.


18:57 
Inno della Champions risuonato per il Gewiss Stadium, ora lo scambio di gagliardetti tra Tolói e Albiol e poi il calcio d’inizio.

18:46  Quasi ultimate le fasi di riscaldamento, la partita è ormai pronta a completare il quadro delle future partecipanti agli ottavi di Champions. In tribuna si segnala la presenza della formazione Under 19 del Villarreal, ieri impegnata in Youth League e evidentemente non rientrata in Spagna nella giornata di oggi.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral (46′ Djimsiti), Palomino; Hateboer, de Roon (54′ Muriel), Freuler, Maehle; Pessina 846′ Malinovskyi); Ilicic, Zapata.
In panchina: Rossi, Sportiello, Lovato, Zappacosta, Pezzella, Koopmeiners, Miranchuk, Pašalić, Piccoli.
Allenatore: Gian Piero Gasperini

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, P. Torres, Estupinan; Gomez, Capoue, Parejo, A. Moreno; G. Moreno (80 ‘Iborra), Danjuma.
In panchina: Asenjo, Jorgensen, Mandi, Mario Gaspar, Chukwueze, Dani Raba, Dia.
Allenatore: Unai Emery

18:00  Amici ed amiche atalantini, buonasera. Al Gewiss Stadium l’Atalanta si gioca una gara fondamentale, un vero e proprio viatico di primaria importanza per il prosieguo dell’intera stagione. Gli uomini di Gasperini necessiteranno dei tre punti per proseguire il proprio cammino in Champions League, in caso contrario saranno costretti ad accontentarsi dell’Europa League, che sarà rinforzata anche da compagini del calibro di Barcellona e Borussia Dortmund nei prossimi mesi.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Dirette