Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Atalanta di Gasperini (ri)mette le ali, anche se segnano poco

maehle

Zappacosta e Maehle si sono dimostrati titolari affidabili, ma il miglior marcatore è Gosens che ha giocato solo quattro gare

Tra i punti di forza dell’Atalanta targata Gian Piero Gasperini c’è il gioco sulle corsie esterne. Affondi, cross e anche gol sono le cose che il tecnico nerazzurro chiede ai suoi giocatori, ma non sempre le cose vanno come previsto. Robin Gosens e Hans Hateboer hanno fatto le fortune della Dea negli ultimi anni, soprattutto il tedesco che agli affondi sulla corsia mancina ha aggiunto numeri in zona gol da attaccante di razza.

Atalanta, cinque esterni per due posti

Entrambi hanno sempre avuto i gradi degli intoccabili, ma gli infortuni in cui sono incappatici hanno costretto la società, nel corso degli ultimi 18 mesi, a cercare delle alternative. Se i vari Fabio Depaoli, Cristiano Piccini e Johan Mojica sono stati poco più che delle scomparse, decisamente superiore è stato l’apporto di Joakim Maehle e Davide Zappacosta. I due hanno dimostrato di poter essere dei titolari affidabili, ma come riporta L’Eco di Bergamo, da entrambi manca un sostanziale apporto in termini di reti. Numeri alla mano, l’esterno più prolifico resta ancora Gosens, con due gol (e un assist) in otto presenze stagionali. Alle sue spalle c’è Zappacosta con una rete (e quattro assist) in ben 21 presenze, mentre Maehle (19 presenze), Giuseppe Pezzella (13) e Hateboer (4) sono ancora al palo. Per lottare per un posto in Champions League o chissà, per lo scudetto, ci sarà bisogno anche delle loro reti.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News