Resta in contatto

News

La nuova Champions “a campionato” dal 2024. Idem Europa e Conference League

Atalanta-Bayer Leverkusen

Dal 2024 la Champions League, come le altre due coppe continentali Uefa, subirà la modifica del formato: via i gironi, campionato a 8

Niente più gironi con partite di andata e ritorno, ma una prima fase a campionato contro 8 squadre diverse, la metà in casa e l’altra fuori, 36 squadre partecipanti anziché le attuali 32 e una settimana di “esclusività” senza l’impiccio dei campionati nazionali. Sono le pietre miliari della rivoluzione della formula della Champions League, destinata a essere imitata anche da Europa e Conference League, scaturite dalle attesissime modifiche adottate poco fa dalla UEFA.

LA CHAMPIONS A CAMPIONATO. Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato a Vienna il format definitivo delle sue tre competizioni a partire dalla stagione 2024-2025. Il clou, appunto, è la sostituzione delle 6 sfide dei raggruppamenti col “sistema svizzero” a 8: le partite verranno disputate lungo 10 settimane di cui 1 di esclusività del calendario. Le prime otto squadre del campionato si qualificheranno automaticamente per la fase a eliminazione diretta, mentre dalla nona alla ventiquattresima si sfideranno in un doppio spareggio per assicurarsi il percorso verso gli ottavi di finale.

LA CHAMPIONS A 36. I 4 posti aggiuntivi saranno assegnati secondo tre slot. A) Un posto spettante alla terza classificata nel campionato della federazione al quinto posto nel ranking UEFA. B) Un campione nazionale estendendo da 4 a 5 il numero di squadre che si qualificheranno attraverso il cosiddetto “Champions Path”. C) Gli ultimi due posti, oltre a quelli già assegnabili per la Champions, alle federazioni con la migliore prestazione collettiva delle rispettive società nella stagione precedente, ovvero numero totale di punti diviso per le partecipanti.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News