Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Ilicic saluta l’Atalanta: arriva la rescissione. Grazie Josip

ilicic

Il talentuoso calciatore sloveno chiude la sua avventura con la maglia dell’Atalanta. Ora deciderà il proprio futuro

Oggi, 31 agosto, si chiude ufficialmente l’avventura di Josip Ilicic con la maglia dell’Atalanta. Pochi minuti dopo le 20 è infatti comparso sui social del club nerazzurro un post di ringraziamento che sapeva molto di commiato. Poi, dopo qualche giro di lancetta, è arrivata anche l’ufficializzazione dell’interruzione del rapporto.

LA NOTA DEL CLUB. “Atalanta B.C. comunica l’avvenuta risoluzione consensuale del contratto che legava il calciatore Josip Iličić con il club nerazzurro. Dal 2017 ha incantato Bergamo con le sue giocate, le sue invenzioni, la sua classe purissima. In campo ci ha fatto sognare con le sue magie, fuori ci ha fatto commuovere per sensibilità e umanità. Il poker di Valencia resterà per sempre il manifesto del fuoriclasse Iličić, il nobile gesto di donare il pallone di quella magica serata all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo è il ritratto dell’uomo Josip. Ci sarebbero gol e assist da elencare, ma quello che hanno significato queste cinque stagioni vissute insieme va ben oltre i numeri. Ora le nostre strade si separano, ma i ricordi e le emozioni resteranno per sempre. In bocca al lupo Professore e grazie di tutto!”.

 

116 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

116 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato