cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

Bergomi: “Il vero cambiamento lo porta Koopmeiners…”

bergomi

L’analisi del Campione del Mondo di Spagna ’82

Beppe Bergomi ha analizzato aspetti della “nuova Atalanta” ieri sera durante Sky Calcio Club: “Il cambiamento vero rispetto alla scorsa stagione è che la squadra non gioca più nella propria metà campo, non palleggia più ma va in verticale, lo dicono anche i dati. Koopmeiners si abbassa in mezzo ai difensori e poi va a lanciare. Gasperini si è battuto per andare a trovare giocatori diversi in avanti, come Lookman e Højlund. Lo stesso allenatore dice che questa squadra non piace più di tanto per modalità di gioco, eppure…”

Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Te ghet resu Beppe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Visto dal vivo, grande giocatore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

il “vero cambiamento” lo ha apportato Gasperini: ha rivoluzionato il modo di giocare degli anni scorsi, ormai conosciuto da tutti, con un nuovo modo di giocare, che mi ricorda tanto quello della Juve degli anni dei 5 scudetti di fila: segnava un gol e portava a casa la partita! Ecco Gasperini ha “copiato” quel sistema di gioco e per ora sta dando i suoi frutti, in effetti siamo primi in classifica!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vero fino ad un certo punto Se avessimo un nuovo Papu e Ilicic sarebbe differente La fortuna e’ di avere ancora LUI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

vero 👍👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Dea

Daniele
Daniele
1 anno fa

lettura giusta per quato riguarda l’importnza di Koopminers nel nuovo gioco dell’atalanta. Quanto a Lookman e Holiund, non sono merito di Gasperini, che ha insistito per farci comprare Boga a 22 milioni, quando era un anno e mezzo che a Sassuolo faceva panchina. Credo che una bidonata del genere sia storica e a Sassuolo sono ancora a contare i soldi.

Giovanni scandella
Giovanni scandella
1 anno fa
Reply to  Daniele

..solo che non l’ha consigliato Gasperini. L’ha preso Sartori, per accontentare Gasperini che voleva un giocatore in grado di saltare l’uomo. Informati..

Articoli correlati

Giuseppe Riso
Anche l'ispano-senegalese, nuova punta di diamante dell'Atalanta Under 23, nell'agenzia GR Sports dello scudiero di...
Questo stesso giorno 4 anni fa la grande illusione firmata Toloi poco oltre il decimo:...
lookman
Secondo Sportmediaset, dubbio che verrà sciolto solo domenica...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta