Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Szymanski, il perfetto vice Malinovskyi da seguire ai Mondiali

Szymanski ha molte caratteristiche simili all’ucraino: si muove in più zone del campo, calcia di sinistro e ha un gran senso del gol

Da seguire con attenzione ai Mondiali in Qatar, nella Polonia che ha vinto oggi contro l’Arabia Saudita per 2-0, il centrocampista offensivo Szymanski. Non ha preso parte alla gara, eppure ha gli occhi di mezza Europa puntati addosso grazie alla sua duttilità, che gli permette di giocare in più posizioni del campo, vicino all’area. Una qualità che piace molto a mister Gasperini, simile a quella che ha trovato per anni in Malinovskyi.

Inoltre ha altre qualità Szymanski: il prezzo ancora contenuto, i 6 gol realizzati in pochi mesi al Feyenoord, ma c’è la concorrenza di Real Sociedad e Siviglia. Sa muoversi in più zone del campo e ha l’età giusta: classe ’99, mancino, grande senso del gol. Il polacco Damian Szymanski ha le caratteristiche ideali per essere l’identikit perfetto del dopo Malinovskyi, in uscita dall’Atalanta.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News