Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ruggeri: “Ora sto bene, voglio conquistare l’Atalanta”

Matteo Ruggeri è forse la sorpresa di questo richiamo di preparazione. Ne parla in una breve intervista a L’Eco di Bergamo: “Quando sono tornato da Salerno, dopo due stiramenti di secondo grado al flessore, mi sentivo ancora la gamba un po’ vuota rispetto all’altra. Questo non mi consentiva di spingere come volevo io, probabilmente giocavo un po’ con il freno a mano tirato”.

Il suo 2022, nel mentre, sta andando in archivio: “La rincorsa in granata con la salvezza agguantata all’ultima giornata è stato sicuramente un passo importante per la mia crescita. Da questa estate mi sto allenando forte per conquistare l’Atalanta. Via in prestito a gennaio? Sinceramente non so nulla”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News