Resta in contatto

News

Con la Samp decide Giampaolo, Cristante punto fermo

Sampdoria-Atalanta come più volte ricordato da tutte le parti in causa è stata una gara dalle due facce, ma guardando la sfida dalla sponda blucerchiata il merito della vittoria è stato anche del tecnico dei genovesi Marco Giampaolo.

Dopo un primo tempo passato a rincorrere l’Atalanta, l’allenatore di Bellinzona ha deciso di ridisegnare l’assetto tattico della propria formazione e i risultati sono stati evidenti. I giocatori della Sampdoria, complice un approccio sbagliato nella ripresa di Cristante e compagni, sono riusciti a cambiare l’inerzia del match grazie ad una determinazione impressionante e badando al sodo senza distrarsi. L’ingresso in campo di Linetty e Caprari, entrambi autori di una rete, ha dato la giusta spinta ai liguri per rimontare il risultato.

L’Atalanta ora dovrà ripartire dalla vera faccia della squadra di Gasperini che è quella mostrata nei primi 45 minuti con la giusta interpretazione, il bel gioco e l’organizzazione tattica. Altro punto fermo è il ruolo da incursore trequartista in cui si cala alla perfezione Bryan Cristante, altra invenzione del mister per rompere gli equilibri di gara.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News