Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Con la Samp decide Giampaolo, Cristante punto fermo

Sampdoria-Atalanta come più volte ricordato da tutte le parti in causa è stata una gara dalle due facce, ma guardando la sfida dalla sponda blucerchiata il merito della vittoria è stato anche del tecnico dei genovesi Marco Giampaolo.

Dopo un primo tempo passato a rincorrere l’Atalanta, l’allenatore di Bellinzona ha deciso di ridisegnare l’assetto tattico della propria formazione e i risultati sono stati evidenti. I giocatori della Sampdoria, complice un approccio sbagliato nella ripresa di Cristante e compagni, sono riusciti a cambiare l’inerzia del match grazie ad una determinazione impressionante e badando al sodo senza distrarsi. L’ingresso in campo di Linetty e Caprari, entrambi autori di una rete, ha dato la giusta spinta ai liguri per rimontare il risultato.

L’Atalanta ora dovrà ripartire dalla vera faccia della squadra di Gasperini che è quella mostrata nei primi 45 minuti con la giusta interpretazione, il bel gioco e l’organizzazione tattica. Altro punto fermo è il ruolo da incursore trequartista in cui si cala alla perfezione Bryan Cristante, altra invenzione del mister per rompere gli equilibri di gara.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News