Resta in contatto

News

Caldara e l’aneddoto sul Gasp: “Il 7-1? Ci disse che eravamo più forti noi”

Un confronto che si rinnova domenica sera, con l’aneddoto svelato di turno a farne una sorta di riedizione di uno spartiacque. Triplette di Icardi (uno dal dischetto) e Banega, ciliegina sulla torta dell’allora freschissimo ex Gagliardini e gol della bandiera di Freuler già sotto di una cinquina. Il settebello sporco di San Siro del 12 marzo è ancora vivo nella memoria dei giocatori dell’Atalanta.

In particolare di Mattia Caldara, leader di un reparto che quel pomeriggio ballò il liscio aprendo le piste ai nerazzurri ricchi: “Al termine della partita l’allenatore Gasperini ci disse che eravamo più forti noi e negli spogliatoi ci ripromettemmo di arrivare davanti all’Inter a fine campionato. Missione compiuta: quella batosta ci diede la spinta decisiva”, ha ricordato ai microfoni di Bergamo Tv.

Allora sulla panchina dei milanesi sedeva Stefano Pioli, adesso c’è Luciano Spalletti: “Con il suo arrivo l’Inter ci ha guadagnato in termini di fiducia e convinzione, lo dimostrano i risultati – ha osservato il centrale di Scanzorosciate -. Dovremo stare molto concentrati e sfruttare i pochi punti deboli degli avversari in campo. Dietro è cambiato poco o niente, siamo sempre gli stessi. Dobbiamo solo evitare le disattenzioni che in questa stagione ci è capitato di commettere e purtroppo paghiamo sempre caro”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Romero era obbligo se non sbaglio!! Gollo lo rivendi in italia magari non prenderai i 18-19 che dovevano darti gli inglesi ma a 13-15 lo vendi..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sarei più propenso a rinunciare a Ilicic, nonostante lo ritenga un fuoriclasse, quando è in palla. ..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Il giocatore non si discute... classico profilo adatto alle nostre esigenze, potenzialità mai espresse a pieno. Boga, la Dea e Gasp... un mix..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "A mio avviso la responsabilità si deve a tanti fattori, non uno o due.. all'inesperienza di Demiral e Musso in ambito Atalanta, e che non è poco....."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Esatto sono tutti allenatori e critici Giusto sostenerlo,questo è forte vedrete,poi si gioca in 11 più i cambi,entra fa vedere la sua classe e si..."

Altro da News