Resta in contatto

News

Fenomeno Cristante

Per la nostra redazione e per tutti i principali quotidiani sportivi nazionali è stato il migliore in campo della partita di ieri sera a Liverpool. Si tratta di Bryan Cristante. Nelle edizioni di oggi, sia L’Eco di Bergamo sia La Gazzetta dello Sport gli dedicano attenzione, soprattutto la rosea con un approfondimento a tutta pagina.

Con alcuni numeri, le sue prestazioni dopo cinque partite in Europa si sintetizzano così: 23 palloni recuperati e 148 passaggi portati a termine, il 79% di quelli tentati, 3 gol (tutti all’Everton). 
E la prestazione di ieri conta: 53 palloni giocati, 2 sponde, 3 palle recuperate, 22 passaggi positivi contro gli 8 negativi, 6 dribbling di cui 2 positivi e 4 negativi e 2 gol. 

Due reti importanti non solo per l’Atalanta: Cristante, infatti, con il primo gol al 12′ pt (e poi il secondo al 19′ st) ha sfatato la “tradizione” che vedeva le squadre italiane non segnare mai al Goodison park, poi la squadra ha superato anche la seconda che voleva mai vincenti le formazioni tricolori sul quel campo.

Da ciò emerge una caratteristica dell’atalantino, ossia segnare: ieri di piede e di nuca. Già la scorsa stagione  in campionato aveva realizzato tre reti in 12 presenze e in questa è a quota a 4. Insomma, tra Europa League e Serie A, è una media da attaccante. 

Cristante nasce e resta centrocampista, ma è il jolly vincente di mister Gasperini (a cui ha sempre riconosciuto il merito della sua attuale condizione positiva e del rilancio): dove lo metti, gioca. E bene. Mezzala, trequartista, anche esterno del tridente. E questa duttilità gli permette anche di trovare la rete.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News