Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Lione a Reggio Emilia, c’è un precedente a tinte rosa

Domani sera il Lione farà visita all’Atalanta, nell’ultima e decisiva serata per le sorti del girone di Europa League. Ma c’è già un precedente per il club biancorossoblù al “Mapei Stadium“: le atlete transalpine, con tanto di maglia rossa, della prima squadra femminile hanno vinto l’edizione 2016 della Champions League di categoria, battendo il Wolfsburg ai calci di rigore con il risultato di 3-1 (i tempi regolamentari si erano chiusi sull’uno a uno). La speranza dei sostenitori nerazzurri è che i ‘maschietti’ possano non emulare quanto fatto lo scorso anno dalle leonesse di Francia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti