Resta in contatto

Calciomercato

La Lazio molla Castagne

Se non dovesse andare in porto l’operazione Zappacosta, per i blucelesti ci sarebbe il paracadute Ristovski dello Sporting Lisbona

La passione di Igli Tare, diesse della Lazio, per Timothy Castagne è ormai arcinota. E l’agente del belga dell’Atalanta, Ulisse Savini, ha confermato i contatti. Ma sul nido dell’Aquila, che di Adam Marusic lì a destra non si fida e sta per liberarsi dagli onerosi contratti di Dusan Basta (stesso ruolo) e Martin Caceres, sta per volare Davide Zappacosta direttamente dal Chelsea. E se l’operazione non dovesse concretizzarsi, entro le 48 ore, ci sarebbe pronta l’alternativa per rafforzarsi in corsia: Stefan Ristovski, ventiseienne nazionale macedone in forza allo Sporting Lisbona.

VIA CASTAGNE DAL FUOCO. Castagne, come del resto ricorda il Corriere dello Sport di oggi, era stato offerto dal suo procuratore al dirigente capitolino già nell’estate 2017, prima di trattare e concludere per Marusic. L’allenatore Simone Inzaghi ha individuato proprio su quel lato uno dei punti deboli della sua formazione: vuole spinta, velocità, doti fisiche e cross. I portoghesi, che devono fare cassa, valutano 7 milioni il cartellino di Ristovski. Meno della metà del ciociaro ex nerazzurro, pagato 25 il 31 agosto 2017 dai londinesi.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato