Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Genoa, l’ex nerazzurro Zukanovic sfida la Dea: “Atalanta non ti temo”

Il difensore del Genoa ha fermato la Roma, ma sabato prossimo giocherà con il grifone contro l’Atalanta

“Questo risultato è positivo, è quello che ci auguravamo anche prima della partita. Siamo contenti per questo pareggio. Abbiamo sbagliato un rigore nel finale, ma il calcio è così. Io sono contento per la reazione del Genoa, che ha mostrato grande voglia e grande spirito. Solo così ci possiamo salvare”. Soddisfatto il difensore del Genoa Ervin Zukanovic, ex nerazzurro (stagione 16/17) ai cronisti presenti in sala stampa nel post-partita di Genoa-Roma.

Il pareggio genoano favorisce l’Atalanta, ma sabato prossimo in casa nerazzurra (a Reggio Emilia, ndr) le due squadre si affronteranno per un delicato testa-coda: “Tutte le partite sono difficili, in Serie A nessuno ti regala niente – spiega Zukanovic, che non teme l’Atalanta – Se giochiamo così, però, non dobbiamo avere paura di nessunoDobbiamo mantenere questa mentalità fino alla fine, ci serve continuità e stiamo lavorando per questo”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News