Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Muriel: “Che rabbia, nonostante il pari noi pensiamo in grande…”

L’attaccante colombiano è stato uno dei protagonisti della sfida di questo pomeriggio tra Lazio e Atalanta, pirotecnico pari all’Olimpico

“E’ stata una partita pazza, abbastanza. Non siamo stati bravi a chiudere la partita dopo quanto visto nel primo tempo e mantenere il vantaggio. Sono arrabbiato, come tutti i miei compagni che erano in campo. Quando esci non pensi che possa accadere, siamo tutti arrabbiati”. L’attaccante nerazzurro Luis Muriel parla in mixed zone ai cronisti presenti, nel postpartita di Lazio-Atalanta.

LA DEA C’E’ – Noi abbiamo dimostrato a Roma, ma anche nelle altre partite, che l’Atalanta c’è. L’anno scorso abbiamo meritato il terzo posto e anche in questa inizio siamo partiti bene. Stiamo facendo un campionato fantastico, abbiamo tutto per arrivare in alto e vogliamo continuare così.

CHAMPIONS“Ci crediamo ancora, sarebbe un errore andare lì e presentarsi solo per giocare la partita. Abbiamo pagato l’esordio in Champions, vogliamo fare bene ma non è semplicissimo”.

DIFFERENZE CON ZAPATA“Duvan fornisce più riferimenti, è più fisico, a me piace puntare l’avversario e andare in contropiede.” 

LAZIO“Si, c’è stata la possibilità di andare in biancoceleste, se ne è parlato molto ma non questa estate. Ma alla Lazio c’è Correa, nello stesso ruolo e non volevamo creare questa concorrenza”.

SCUDETTO “Abbiamo le carte in regola per volare in alto, ma parlare di Scudetto è troppo. Abbiamo tuttavia un gioco per pensare in grande, ma per i primissimi posti serve ancora qualche anno”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News