Resta in contatto

News

Ranieri: “Pareggio importante. Su Ferrari non era cartellino rosso”

Il tecnico della Sampdoria: “Stiamo mettendo le fondamenta. Ci manca il gol, ma arriverà presto anche quello”

Claudio Ranieri è molto soddisfatto per il pareggio conquistato dalla sua Sampdoria contro l’Atalanta: “La nostra squadra si deve salvare e dobbiamo fare tesoro di ogni opportunità. Stiamo mettendo le fondamenta che sono la cosa più importante. Ci manca il gol, ma arriverà presto anche quello”.

Inevitabile parlare anche della mancata espulsione su Alex Ferrari che ha fatto infuriare i nerazzurri: “L’Atalanta è una grande squadra era priva di alcuni giocatori e sono dispiaciuto per l’episodio Barrow-Ferrari. Il giocatore nerazzurro non andava verso la porta e penso che la decisione dell’arbitro sia giusta”.

Cagliari o Atalanta da scudetto? Io glielo auguro – ha detto a Sky – come lo auguro a tutte le piccole che provano a battere le super potenze. Il calcio è bello anche per questo”.

 

16 Commenti

16
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ah, beh, se lo dici tu! Regolamento tirato come un elastico.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

gente qui ci stanno penalizzando volontariamente!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nn c’è rosso .. ?ma smettiamo ci stanno penalizzando … in più andiamo a rivedere il fallo di mani del portiere .. fuori aria

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nemmeno sul portiere….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Purtroppo dopo Napoli l’Atalanta è nel mirino dei arbitri

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che bigol

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ammesso che il braccio di Audero fosse involontario….ma il regolamento lo è x tutti oh non lo applichiamo x nessuno…vedi episodio della Lazio di oggi… Rigore concesso

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tanto se ci lamentiamo non ciascoltano per nulla . Basta vedere cosa e successi con la lazio e adesso con la Sampdoria.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Parma ci diedero una multa x cori razzisti,tifosi Inter multa x cori contro Balotelli,cosa faranno x i cori di oggi contro Gasperini?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

l’anno di Leicester gli ha dato alla testa a questo…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ok, però la squadra oggi ha sofferto molto la mancanza di Ilicic e Zapata. Se avessimo solo il campionato avremmo 3/4 punti in più la CL pesa… non abbiamo la rosa adatta per tutto. Comunque abbiamo una posizione ottima in classifica.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dagli una scarpata a quel mongoloide

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

“Il giocatore nerazzurro non andava in porta” ranieri bif de meno

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Potevan saltare fuori anche I secondi gialli per Quagliarella (fallo sul Papu liberatosi al tiro al limite dell’aria) e Ferrari per un itervento duro a centrocampo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Faccio sempre più fatica a credere a questo calcio!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

quando si parla di prestazioni della Dea ricordiamoci sempre dov eravamo 4 anni fa!

Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Ok doni le sepre il doni n 1 si andava alla partita x vederlo giocare era uno spettacolo grande doni"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, uno dei migliori talenti visti a Bergamo, un'icona!"

Marino Magrin

Ultimo commento: ""ATALANTA CLUB MARINO MAGRIN" di Calusco d'Adda...."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Peccato sia rimasto relativamente poco a Bergamo."

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News