Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La ricetta di Prandelli: “Gasperini, ritmo, raddoppi e Gomez”

papu gomez

Secondo l’ex ct azzurro ed ex giocatore e allenatore nerazzurro, per battere il PSG servirà una combinazione di fattori: “Gomez ha tutto, unico il calcio di Gasperini”

“In difesa, fondamentali i raddoppi. Gasperini dovrà puntare sul ritmo. E Gomez ha tutto: spero possa deciderla”. Un mix di tre ingredienti: ecco la ricetta di Cesare Prandelli per la sua ex (da giocatore e allenatore, specie della Primavera) Atalanta, direttamente dalle pagine dello Speciale Champions League della Gazzetta dello Sport. “Il calcio dei nerazzurri è unico, per battere il Paris Saint-Germain serve sfacciataggine”.

PRANDELLI E LA RICETTA: RITMO, RITMO! “Il PSG è tra le favorite per la vittoria finale, ha un organico incredibile – rimarca l’ex ct della Nazionale -. In gara secca può succedere di tutto: l’Atalanta ha un calcio unico e gioca uomo su uomo, ma dietro serviranno raddoppi. Gasperini è al passo coi tempi ed è bravo a convincere la società a prendergli certi giocatori sul mercato: i risultati non sono un caso”.

PRANDELLI: ILICIC? E SE GOMEZ… Prandelli torna sull’argomento del grande assente: Ilicic è insostituibile per il suo estro, magari ci penserà Malinovskyi – chiude -. Ricordo quando Montella voleva Gomez alla Fiorentina: ha tutto, spero sia decisivo nel quarto secco di Champions”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News