Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A, poker della Fiorentina contro il Benevento

Si mettono bene le cose per la Fiorentina che, con la seconda vittoria esterna della sua stagione, raggiunge quota 29 in classifica superando i giallorossi

La Viola di Prandelli stende le Streghe per 1-4 e vola al 12esimo posto in classifica, superando temporaneamente Genoa e Bologna, sue prossime avversarie dirette. Brutta sconfitta per il Benevento di Inzaghi, che resta a 26 punti.

LA GARA. Fiorentina trascinata fin dal 1′ da Dusan Vlahovic, vero traino della banda viola: firma la tripletta che sembra chiudere la gara già nel primo tempo, con i gol all’8′, al 26′ e al 46′. Nella ripresa la squadra di casa scende con un altro piglio e Artur Ionita accorcia le distanze già all’11’ della ripresa, ma alla mezzora Eysseric, su assist dell’altro punto di riferimento Ribery, firma il poker che decreta la preziosa vittoria ospite: la Viola scavalca il Benevento e ottiene 3 punti nello scontro diretto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News