Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Euro 2020

Maehle: “Orgoglioso di essere danese. Vinto qualcosa di importante: la vita”

Il laterale della Dea ha scritto su Instagram un pensiero sulla sua avventura ad Euro 2020 con la Danimarca

Di seguito un estratto delle parole social di Maehle“Il sostegno, la comunità e l’unità che abbiamo sperimentato sono stati irreali. Grazie è poco in questo contesto. Sono incredibilmente orgoglioso di aver rappresentato la Danimarca in una fase finale degli Europei, ma ancora di più di essere danese. Un piccolo paese con grandi sogni e grandi ambizioni. La delusione non si è sentita, sono sicuro che l’orgoglio prenderà il sopravvento. Il 2021 sarà uno di quegli anni nella storia del calcio danese, che non verrà dimenticato. Abbiamo vinto qualcosa di molto più importante: la vita”.

https://www.instagram.com/p/CRGxIOIlLpg/

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Euro 2020