Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Taibi: “L’Atalanta ci disse di no per Cortinovis. Poi cambiò idea”

alessandro cortinovis

Il direttore sportivo della Reggina ha rivelato come avesse quasi perso le speranze di avere il talento nerazzurro

Da Tiforeggina.it, portale che segue da vicino le vicende legate alla squadra amaranto, arriva un retroscena sulla trattativa che ha portato Alessandro Cortinovis a vestire la maglia della Reggina. L’ammissione arriva direttamente dal direttore sportivo degli amaranto Massimo Taibi che ne ha parlato ai microfoni di Reggina Tv.

IL RETROSCENA. “Ho visto ha rivelato le finali Primavera dello scorso anno. Cortinovis era stato notato da tanti addetti ai lavori e ho chiesto informazioni a Sartori il quale mi disse però che era pronto a mandarlo in Serie A perché c’erano due club interessati. Quando però non si sono concretizzati i discorsi con le società di massima serie, è stato lui a chiamarmi e a ricordarsi che ero stato il primo a chiederlo in Serie B”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario