cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

A bocca asciutta per 40 gare, poi due gol di fila per Maehle

maehle

Il danese non aveva mai segnato in nerazzurro prima di Udine

Nell’immaginario di molti tifosi dell’Atalanta, ormai, il gol di Joakim Maehle era possibile solo con la sua Nazionale, visto che con la Danimarca ha numeri realizzativi quasi da attaccante. In nerazzurro, invece, fino a domenica non aveva mai timbrato il cartellino, in ben 45 presenze totalizzate in un anno, andando a considerare tutte le competizioni.

In due partite, invece, l’ex Genk ha totalmente invertito la rotta, andando a segno sia contro l’Udinese che ieri con il Venezia. Due gol molto importanti, che lo lanciano ulteriormente nelle gerarchie di Gasperini in vista di un periodo che, calendario alla mano, si può rivelare davvero intenso di impegni per la Dea, a maggior ragione se si dovesse fare almeno un po’ di strada in Europa League. E chissà che domenica non possa arrivare la maglia da titolare, al netto del buonissimo periodo di forma di Pezzella.

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Piusma
Piusma
2 anni fa

Della serie: adesso non lo ferma più nessuno. Sperem

Giovanni
Giovanni
2 anni fa

bravo due bei gol.

Articoli correlati

Ruolino di marcia pieno d'inciampi quello dei bergamaschi con l'elettricista vicentino, implacabile quando si mette...

Davide Zappacosta vive, per ammissione di mister Gasperini stesso, un buonissimo momento personale. In gol a Genova,...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta