Resta in contatto

News

Covid-19, il bollettino di martedì 17 maggio

Ecco i dati del Ministero della Salute sui casi di Covid-19, i ricoveri e le guarigioni a tutto martedì 17 maggio

I nuovi casi di Covid-19 riscontrati oggi sul territorio nazionale sono in diminuzione rispetto a martedì scorso: 44.489 contro 56.015. L’aumento rispetto al dato di lunedì (13.668) dipende dalla solita differenza di tamponi rispetto alla statistica influenzata dal weekend di mezzo. 148 i decessi registrati dal bollettino del 17 maggio 2022 a cura del Ministero della Salute: gli attualmente positivi sono 967.401, di cui 129.859 in Lombardia.

COVID-19, 17 MAGGIO. Restano fermi al 12% i posti letto nei reparti di area medica occupati da pazienti ai quali è stato riscontrato il virus, notizia positiva visto il 20 per cento secco di un anno fa. Una soglia superata da Umbria (31%), Basilicata (22%) e Abruzzo (21%). L’occupazione delle terapie intensive è invece ai minimi, al 4% (contro il 20 del 2021) e nessuno supera la soglia critica del 10%. Il totale dei contagi da inizio pandemia raggiunge quota 17.116.138. I decessi fanno salire il totale a 165.494. Sono stati effettuati 335.217 tamponi tra molecolari e antigenici: il tasso di positività è al 13,3%. Capitolo ospedali: diminuiscono di 16 i pazienti in terapia intensiva (ieri +6) con 39 ingressi giornalieri per un totale di 337, mentre nei reparti ordinari calano di 166 (ieri +99) e sono 7.465 in tutto.

COVID-19, LOMBARDIA. In Lombardia a fronte di 55.669 test sono 6.963 i nuovi positivi (12,5%). Calano solo i ricoverati in terapia intensiva, a meno 3 per 37 letti occupati in tutta la regione. Negli altri reparti, invece, 36 in più per 912 complessivi. 26 le vittime nelle ultime 24 ore. A Milano e provincia i nuovi casi sono 2.213 di cui 872 nel capoluogo; Bergamo 639, Brescia 939, Como 403, Cremona 158, Lecco 234, Lodi 151, Mantova 417, Monza e Brianza 604, Pavia 361, Sondrio 95, Varese 548.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News