Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Il muro del Tifoso

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

A margine del ko casalingo con l’Inter, il terzo consecutivo, Gian Piero Gasperini ha parlato di rosa lunga anche in attacco. Chi parte?

“Abbiamo qualcuno di troppo in attacco. E se Zapata mette il muso quando faccio entrare Hojlund al suo posto, è una situazione in cui voglio evitare di trovarmi”. L’ipse dixit di Gian Piero Gasperini, l’allenatore che all’Atalanta ha carta bianca su tutto, dichiarazioni e messaggi nemmeno troppo le righe compresi, tranne sul calciomercato, è sembrato netto e inequivocabile. La rosa nerazzurra è troppo lunga e l’imbarazzo della scelta lo è nel senso compiuto dell’espressione. A gennaio, dunque, potrebbe partire una manciata di giocatori.

GASPERINI E LA ROSA: CHI PARTE A GENNAIO? Lo sfogo del tecnico a margine del ko casalingo con l’Inter, il terzo consecutivo (anche in casa) su quattro totali in uno scorcio di stagione che pareva promettere di più, ha lasciato il segno tra la dirigenza e anche tra i tifosi, messi a rumore da quel che ha tutta l’aria del contrasto con le strategie societarie. “In estate avevo parlato chiaro: o si punta sui giovani e allora Hojlund deve giocare, come devono giocare i Ruggeri e gli Zortea nel turnover a Lecce, oppure si prendono giocatori in grado di centrare determinati obiettivi”, le parole del mister.

GASPERINI E GLI ESUBERI. Dal 2 al 31 gennaio prossimi il calciomercato di riparazione sarà una parentesi nemmeno troppo dilatata nel tempo per decidere che cosa fare da grandi. Certamente Jeremie Boga, che gioca poco o niente, e Ruslan Malinovskyi, del quale lo stesso Gasp ha sottolineato i difetti tra cui la necessità di schierarlo fuori ruolo (mai stato una punta e nemmeno un trequartista), possono essere considerati fuori progetto. Devono partire solo loro? Oppure anche i prestiti di ritorno Zortea-Ruggeri, non pronti agli alti livelli richiesti e ormai raggiunti dalla squadra? I lettori di CalcioAtalanta.it sono chiamati a dirci la loro nel nostro abituale sondaggio…

Questa votazione è terminata (da 11 giorni).

Gasperini nel post Inter è tornato a parlare di rosa troppo lunga, soprattutto in attacco. Ma quali sono i giocatori fuori progetto che a gennaio potrebbero levare le tende?

Non solo Boga e Malinovskyi: anche Zortea e Ruggeri, in attesa del sospirato laterale di piede sinistro, sono sul piede di partenza.
42.33%
Ruslan Malinovskyi, il pochissimo utilizzato Boga e uno tra Muriel e Zapata, a rischio di infortuni e a fine ciclo.
40.00%
In esubero sembrano esserci i soli Boga e Malinovskyi: il primo è un investimento flop, il secondo è usato fuori ruolo.
13.02%
Gasperini è sempre stato netto sulla necessità di compiere una scelta, o ringiovanire o allestire una rosa competitiva per un obiettivo. Potrebbe andarsene anche qualche giovane come Okoli e Ruggeri.
4.65%
68 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

68 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Il muro del Tifoso