Calcio Atalanta
Sito appartenente al Network

Fiorentina-Atalanta, le pagelle nerazzurre: pagati gli errori in difesa

Al Franchi i viola passano 3-2. Non bastano le reti di Koopmeiners e Lookman

lookman fiorentina-atalanta

Fiorentina-Atalanta finisce 3-2. Koopmeiners apre le danze, Bonaventura e Martinez Quarta la ribaltano a favore dei viola, Lookman ristabilisce la nuova parità, poi Kouame fa 3-2. Ecco le pagelle nerazzurre di Fiorentina-Atalanta.

Carnesecchi 6: sicuramente avrà sognato mille volte un debutto diverso in maglia nerazzurra. Incassa tre pappine, ma può fare ben poco per evitarle.

Toloi 6: il meno peggio del pacchetto arretrato, è quello ch sbaglia meno.

Scalvini 5.5: nel primo tempo concede pochissimo a Nzola, resta a metà strada sul gol d Martinez Quarta.

Kolasinac 5.5: qualche buona sovrapposizione, ma anche qualche incertezza di troppo nelle retrovie.

Zappacosta 6: parte bene impegnando Terracciano, cala con il trascorrere dei minuti. (14’st Zortea 6: fa il suo sull’esterno)

de Roon 7: oltre a tamponare in mediana, confeziona i due assist per le reti dell’Atalanta.

Ederson 5: troppo morbido in occasione del tris viola. Errore che macchia una prestazione più che sufficiente.

Ruggeri 6: qualche suggerimento in avanti, diligente nelle retrovie. (35’st Miranchuk sv).

Koopmeiners 7: gran lavoro di pressing sulla trequarti, sblocca il match con un sinistro sporcato da Parisi. (30’st Adopo sv: sfortunato nel rimpallo che favorisce Kouame)

De Ketelaere 5: fatica a entrare in partita, pochi spunti degni di nota. (14’st Pasalic 6: non incide in avanti, ma è prezioso con due salvataggi dietro).

Lookman 6.5: murato più volte, al terzo tentativo trova la rete con la complicità di Terracciano. In buona condizione. (14’st Scamacca 5.5: non riesce a far valere la sua fisicità).

Gasperini 5.5: torna da Firenze con 0 punti. L’Atalanta non brilla e paga a caro prezzo le disattenzioni difensive.

Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
11 giorni fa

Un difensore in più serve, oggi in panca c’era solo Djimsiti e in 4 non possono fare la stagione.
Sarebbe ora di giocare a 4 in difesa utilizzando più gli esterni

Ezio
Ezio
11 giorni fa
Reply to  Antonio

Forse non ha tutti i torti ma se giochiamo con un difensore in più che tra l’altro non abbiamo siamo deficitari in mezzo al campo. Almeno un difensore bisognava prenderlo. Però la sconfitta è dovuta ai cambi sbagliati di gasperini anche se in fondo abbiamo perso con una squadra mediocre che però correva più di noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Adopo senza voto fa ridere, nella stessa azione tocca due palloni sanguinosi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Tutti e tutto torna clamorosamente in discussione 🙄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Oggi i vari cdk carnesecchi adoro e scamacca da 4 in pagella

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Fin che difendiamo con Scalvini centrale………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

I peggiori in campo: Carnesecchi, Scalvini, Ruggeri, Scamacca, Miranchuk, Adopo.

Davide
Davide
11 giorni fa

Miranchuck perché sarebbe tra i peggiori scusa? Ha giocato meglio lui in 10 minuti che tanta altra gente partita titolare. Ovvio che se lanci e nello spazio c’è de roon, il nostro migliore in campo, dura incidere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Partita inguardabile, due squadre tecnicamente modeste che faranno fatica a riconfermare i risultati dello scorso anno. Zapata e’ di un altro pianeta rispetto a Scamacca. Una quantità industriale di passaggi sbagliati e di errori difensivi da ambo le parti. Irrilevante avere perso, temo che per la Dea sarà un anno di transizione che servirà per inserire i nuovi giocatori in vista del prossimo campionato. Giochiamo con un po’ troppa presunzione. Sconfitta con il Frosinone, una fatica immane a battere il Monza e sconfitta oggi sono partite identiche, sono brutte prestazioni.

Ezio
Ezio
11 giorni fa

Sarà anche sfortunato nei cambi. Togli lookman e koopmeirs e metti adopo e miranchuk. Boh

Davide
Davide
11 giorni fa
Reply to  Ezio

Il miranchuck di oggi mettilo a lanciare negli spazi gente veloce, poi ne riparliamo. A me personalmente non è dispiaciuto è entrato bene ed è stato l’unico che almeno ci ha provato dopo l’ottantesimo. Adopo purtroppo invece ha sbagliato praticamente quasi tutto. E con lui ederson.

Edoardo Lego
Edoardo Lego
11 giorni fa
Reply to  Ezio

allenatore che ormai ha fatto il suo a Bergamo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Per carità, non si sarà vista una bella Atalanta e la difesa doveva e poteva essere rinforzata a dovere in estate e ciò non è stato fatto.
Ma non esageriamo: appena si vince tutti si esaltano, quando si perde ci si dispera mettendo in discussione tutto quanto… Troviamo una giusta e obiettiva via di mezzo e confidiamo che Gasperini possa trovare la soluzione giusta per far rendere al meglio la squadra, che non è priva di potenzialità.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

la sconfitta e pessima prestazione di oggi non mi stupisce in quanto credo fosse chiaro dalla partita di frosinone il nostro ridimensionamento. soliti problemi irrisolti centrale difensivo, laterale sx non pervenuto, attaccante azzoppato…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Certi errori di mercato e scelte nei cambi poi si pagano https://m.facebook.com/groups/162915520429070/permalink/6448310898556136/

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Mi stupisce che nessuno si renda conto della condizione fisica imbarazzante e dei clamorosi difetti di intensità e pressione. Una volta c’era più qualità e si aveva intensità che surclassava gli avversari tanto da far credere che eravamo dopati. Ora la qualità è infinitamente più bassa e l’intensità non è pervenuta. Continuo a credere che ci sia stato un serio problema nel cambio della gestione atletica. Seconde palle tutte loro.

Articoli correlati

Sfida decisa una rete dell'olandese. La Dea chiude ancora senza subire gol...

I nostri voti al termine del match interno vinto dalla Dea sul Monza Musso 6: sempre...

Allo Stirpe la formazione allenata da Di Francesco batte 2-1 quella guidata da Gasperini Frosinone-Atalanta...

Dal Network

L’allenatore gialloblù ha parlato dopo la partita contro l’Atalanta Marco Baroni è intervenuto ai microfoni...

Il tecnico dell’Hellas dovrà rinunciare a quattro elementi, tutti per infortunio L’Atalanta va a Verona,...

Per trovare una classifica finale di Serie A senza le milanesi e la Vecchia Signora...

Calcio Atalanta