Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Inizia una nuova stagione, domani serve un’accelerata”

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini non è per nulla preoccupato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Sampdoria, soprattutto per quel che riguarda le condizioni meteorologiche: “Ci siamo allenati a misura ridotta sul sintetico, alla rifinitura lasciamo le ultime cose sperando che smetta di nevicare. Per lo stadio nessun problema, c’è il riscaldamento sotto l’erba e i teloni a coprire il campo”.

INDISPONIBILI- “Bene sia Toloi che Petagna, che ha ricominciato ad allenarsi con noi. Verificheremo se domano sara utilizzabile “.

ATTEGGIAMENTO-L’approccio è sempre stato costante, abbiamo mantenuto certi standard sui tre fronti. Le gare che dobbiamo affrontare presentano difficoltà, ma negli scontri diretti ci vuole un’accelerata. Per noi inizia una nuova stagione. Prima era la diciassette-diciotto, adesso è diciotto e basta. Abbiamo fatto qualcosa di diverso ed emozionante, ma è finito. C’è un nuovo campionato di 13 partite e siamo attardati: vincere domani ci darebbe grande slancio per arrivare almeno al settimo posto. All’andata era la classica Atalanta di inizio stagione, poi le varie competizioni ci hanno migliorato. Eravamo distratti e l’abbiamo pagata: ora servono attenzione e decisione”.

SAMP- “L’avversario di turno ha difficoltà in trasferta ma se non si hanno dei valori non si arriva sesti a questo punto della stagione. Oltre a Quagliarella davanti c’è da tenere d’occhio Zapata, ma tutta la squadra è competitiva “.

EUROPA- “Quanto alle eliminazioni dalle coppe, non c’è tempo per rimboccarci le coperte e ritornare all’infinito sui singoli episodi. Quella parte dei stagione si è conclusa, al di là di tutto, molto positivamente. Ora bisogna guardare avanti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News