Resta in contatto

News

Sottil: “Non devo dire nulla”

Contattato da un giornalista de La Sicilia, l’ex giocatore dell’Atalanta ha rifutato di commentare il suo possibile arrivo sulla panchina del Catania

Andrea Sottil, tecnico che ha portato il Livorno in Serie B e che era stato confermato dagli stessi amaranto per la prossima stagione, sembra ormai essere ad un passo dalla panchina del Catania.

Intervistato dai colleghi de La Sicilia, che avrebbero voluto un commento sull’accostamento alla panchina etnea e sulle reali possibilità che sarà lui il successore di Lucarelli, Sottil ha però risposto in modo molto rapido: “Non vedo cosa possa volere da me al momento, sono scombussolato e non ho niente da dire e ora le chiedo scusa, ma devo chiudere”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Genova, categoria esordienti, battuta la Lazio in finale e Dossena che non si presenta alla premiazione.... Che bei tempi Marino... Chissà se ricordi..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "idem!!! potrei averlo scritto io!"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "È stato un grande giocatore, versatile ed un ragazzo educato, corretto e sempre leader nel nostro spogliatoio...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News