Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Giorno di riposo per l’Atalanta, domani la ripresa

atalanta

Domani la ripresa degli allenamenti per l’Atalanta, che si prepara per gli ultimi quattro impegni di una stagione, comunque vada, indimenticabile

Una vittoria incredibile, a tratti impronosticabile. Non tanto per i valori in campo, più per il gol subito nei primi minuti. In tanti avranno pensato: “Non può andare bene sempre, questa non la rimontiamo”. E invece l’Atalanta di Gasperini ha saputo (e voluto fortemente) stupire ancora. Tre gol alla Lazio, in casa sua, in uno scontro diretto per la Champions League. Sono finiti gli aggettivi.

E giustamente oggi Papu Gomez e compagni si godranno un giorno di riposo, fondamentale per ricaricare le pile in vista degli ultimi quattro, fondamentali impegni della stagione. Si comincia sabato, alle 15, contro il Genoa, a Reggio Emilia. Poi, mercoledì, la partita dell’anno (o del secolo): finale di Coppa Italia, contro la Lazio.

Domani a Zingonia ci sarà la ripresa degli allenamenti, in cui Gasperini dovrà forse fare il conto con qualche acciacco. Da valutare come sta Freuler, che sembra un po’ stanco dopo gli impegni assurdi dell’ultimo anno, passato in breve tempo dal mondiale con la Svizzera ai preliminari di Europa League.

E poi Ilicic che va preservato per la finale, senza rischi. Ma con il Genoa ci si gioca un altro pezzo di Champions.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News