Resta in contatto

News

Un’Atalanta all’inglese per prepararsi alla Champions

gasperini

Tournée anglosassone dopo la prima fase del ritiro in Valseriana per i nerazzurri, anche se mancano ancora date e dettagli. Tra gli avversari anche il Leicester

Leicester, col superstite bomber del titolo di Claudio Ranieri nel 2016, Jamie Vardy, e non solo. La seconda fase del ritiro estivo dell’Atalanta ormai alle porte, abbandonata la sede designata di Clusone dopo le prime due settimane piene, secondo indiscrezioni raccolte da L’Eco di Bergamo sarà un mini tour tra Galles e Inghilterra. Lo Swansea, squadra da cui fu prelevato Alberto Paloschi nel giugno 2016, e il neopromosso Norwich City le altre due avversarie.

START IL 10 LUGLIO. Il lavoro dei nerazzurri a Clusone, sede scelta al posto della tradizionale Rovetta, dovrebbe avere inizio il 10 luglio o al massimo il 14. In coda, tra la fine del mese e l’inizio di agosto, il trasferimento aereo a Cardiff, per giocare al Liberty Stadium contro i gallesi (Championsip, serie B) del capitano olandese Leroy Fer, quindi a Colchester (Essex), base presumibile della seconda fase del ritiro 100 chilometri a nordest di Londra, prima delle altre due sgambate al Carrow Road di Norwich (il bomber è il finnico Teemu Pukki) e al King Power Stadium contro i Foxes che annoverano nelle proprie file anche il figlio d’arte Kasper Schmeichel e il difensore nazionale Harry Maguire.

I PRECEDENTI. La coda estiva nel 2017 fu la Svizzera nei dintorni di San Gallo, incontrando anche il Borussia Dortmund ad Altach (Austria), battuto con gol di Josip Ilicic il primo agosto. Nel 2015, sempre in Inghilterra, il test match in casa del Queens Park Rangers.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News